Carabinieri. Marcello D’Alesio, nuovo comandante Compagnia L'Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

4192


L'AQUILA. Il capitano Marcello D'Alesio, di 45 anni, originario di Gioia dei Marsi (L'Aquila), e' il nuovo comandante della Compagnia carabinieri dell'Aquila. Sposato e padre di una bimba di 4 mesi, il capitano succede al collega Marco Capparella che ha preso il suo posto presso il Nucleo investigativo del reparto operativo di Ostia (Roma). L'ufficiale che si e' presentato alla stampa ha annunciato l'intenzione di restare per molto tempo a l'Aquila.
«La mia scelta di venire a L'Aquila - ha detto D'Alesio - e' stata dettata non solo per ragioni familiari, essendo io di Gioia dei Marsi, ma soprattutto dopo aver notato durante i venti giorni passati qui come ufficiale di collegamento durante l'emergenza terremoto, la grande voglia degli aquilani di rimboccarsi le maniche, di ripartire. L'attivita' della Compagnia e del Nucleo radiomobile - ha proseguito l'ufficiale - sara' finalizzata allo stare vicino alla popolazione. La mia esperienza mi ha fatto capire che piu' i territori sono lontani dalla criminalita' e piu' vanno preservati con attivita' preventive, L' Aquila in questo momento - ha concluso il capitano D'Alesio - sta attraversando un periodo particolare in cui la fase della ricostruzione puo' attrarre personaggi legati alla criminalita' organizzata».
29/10/2009 12.32