Trovata piantagione di marijuana nelle campagne ortonesi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1159

ORTONA. La Guardia di Finanza della Tenenza di Ortona ha scoperto una piccola piantagione di marijuana.
La coltivazione è stata scoperta tra la vegetazione delle campagne ortonesi ed e' stata sequestrata e messa a disposizione dell'autorita' giudiziaria.
Quest'ultima ha disposto indagini per accertare chi l'abbia realizzata servendosi di acqua e concime.
La Guardia di Finanza sta accertando l'esistenza di eventuali altre piantagioni nella zona.
La Guardia di Finanza di Pescara, nucleo di polizia Tributaria comandato dal tenente colonnello Mauro Odorisio, hanno invece tratto in arresto un uomo tunisino residente a Pescara di 38 anni destinatario insieme ad altri connazionali di una ordinanza di misura coercitiva adottata dal giudice per le indagini preliminari di Busto Arsizio.
Le contestazioni fanno riferimento ad un traffico di cocaina introdotta sul territorio nazionale con ovuli ingeriti da corrieri, scoperto dalla Gdf del Veneto.
Sequestri sono poi stati compiuti dai finanzieri per quanto riguarda 22 capi di abbigliamento con marchi contraffatti, detenuti da un cittadino extracomunitario, e circa 2 chili di tabacchi che venivano venduti senza autorizzazione.

30/09/2009 11.54