Parte l’esperimento, sabato notte locali aperti fino alle 4

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1218

PESCARA. Per la sola serata di sabato prossimo, 11 luglio, tutti i locali di Pescara potranno restare aperti fino alle 4 del mattino.


L'obiettivo, ha spiegato il sindaco Luigi Albore Mascia è da un lato quello di dare una risposta immediata e concreta alle istanze delle centinaia di turisti che, anche sulla scia dei Giochi del Mediterraneo appena conclusi, continuano ad affollare le strade.
Dall'altro lato si tratterà di una sorta di esperimento per verificare la reazione del territorio, la risposta dell'utenza che, si dice certo il sindaco, sarà disciplinata e ordinata, come del resto abbiamo già verificato nelle due settimane dei Giochi, quando.
Così questa mattina il primo cittadino ha firmato l'ordinanza per allungare l'orario di esercizio dei locali.
«Nelle ultime due settimane si è tornati a respirare un'aria più serena in città – ha detto Mascia -. Complice anche la kermesse sportiva che abbiamo avuto il privilegio di ospitare, Pescara è di fatto ancora alla ribalta internazionale, sotto i riflettori». «Decine di turisti», sostiene il primo cittadino, «continuano ad arrivare ogni giorno, incuriositi dalle immagini televisive che hanno mostrato le nostre risorse, la spiaggia, i nostri ristoranti tipici, gli angoli più suggestivi del territorio».
Quanti siano, però nessuno lo dice mai.
Ma proprio questa «massiccia presenza» avrebbe convinto il sindaco a posticipare l'orario di chiusura delle attività della città di almeno un'ora.
«L'obiettivo», ha spiegato ancora Mascia, «è dare una boccata d'ossigeno anche agli operatori della ristorazione ripristinando un sano rapporto di collaborazione tra privati e Istituzioni, teso alla salvaguardia dell'ordine pubblico, ma anche del lavoro».
Come ha puntualizzato il sindaco sabato sera i controlli delle Forze dell'Ordine saranno serrati per verificare il rispetto del provvedimento.


11/07/2009 9.45