Vendeva hashish a scuola, arrestato minorenne

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1076




LANCIANO. Con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio, i carabinieri del Nor di Lanciano hanno tratto in arresto il sedicenne S.D.I., residente in comune limitrofo a Lanciano.
Il giovane è stato sorpreso mentre vendeva hashish ai coetanei e compagni di scuola dell' Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria.
Una volta bloccato il ragazzo è stato perquisito e nelle tasche dei pantaloni gli sono stati rinvenuti 30 grammi di hashish già suddiviso in stecchette ed un bilancino di precisione.
A seguito di ulteriore controllo domiciliare i carabinieri hanno poi sequestrato un coltellino utilizzato per sezionare i panetti di stupefacenti.
Il ragazzo è stato trasferito al centro di prima accoglienza di Ancona su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni de L'Aquila.
«La lotta alla droga prosegue incessante - dice il capitano Geremia Lugibello - In quattro giorni sono stati tre gli arresti per spaccio di droga e altri quattro giovani assuntori,tra cui studenti, sono stati segnalati al prefetto alcuni studenti. Una delle priorità è certamente combattere la diffusione della droga negli istituti scolastici, per questo chiediamo la massima collaborazione anche degli insegnanti».

29/05/2009 15.51