Piano Strategico di Atri. Domani forum di lancio del progetto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

836

ATRI. All'Auditorium Sant'Agostino di Atri, domani a partire dalle ore 9.00, si terrà il forum di lancio del progetto Piano Strategico di Atri.


L'evento è ovviamente aperto alla partecipazione dei cittadini, delle imprese, associazioni, enti pubblici e locali e chiunque sia interessato al futuro del territorio atriano.
Variegato il programma previsto: si parte alle 9.00 con gli interventi istituzionali di rito. Mezz'ora dopo si discute del ruolo della pianificazione strategica in una piccola comunità locale. Alle 10.45 report sulle attività del gruppo di progettazione del piano strategico. Alle 11.30 confronto e dibattito su ragionamenti per stimolare la partecipazione al progetto.
Il forum è la prima di una serie di iniziative per aprire un confronto pubblico e partecipato sui punti di forza e debolezza del contesto locale.
Diversi gli obiettivi principali che il Piano si pone: «favorire una maggiore inclusione e coesione sociale; aprire il contesto locale al cambiamento; incrementare i rapporti con l'esterno; potenziare e qualificare lo sviluppo economico ed acquisire una nuova centralità territoriale».
Tante anche le linee guida del progetto. «Innanzitutto un diverso modo di gestire il territorio», spiegano, «tramite conoscenze, le capacità e le risorse dei cittadini e degli altri soggetti locali; uno sviluppo sostenibile e radicato nelle specificità locali e l'apertura verso l'esterno, con la necessità di connettersi alle reti extra-locali per ricevere investimenti e risorse».
Al progetto prenderanno parte i soggetti pubblici e privati, i cittadini ed in generale il terzo settore, composto da associazioni e cooperative.
L'attività di pianificazione strategica si fonda sulla partecipazione allargata, sul dialogo e su di un coinvolgimento quanto più esteso possibile.

29/05/2009 10.16