Arrestata coppia pugliese con mezzo chilo di eroina

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1650




PESCARA. Due giovani, un uomo e una donna, residenti a San Severo (Foggia), sono stati arrestati dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Pescara.
I due sono stati trovati in possesso di 520 grammi di eroina pura del valore di circa diecimila euro.
I ragazzi, in arrivo da San Severo, viaggiavano su una vecchia Fiat Punto che e' stata controllata lunedì sera dai militari in borghese all'uscita del casello autostradale di Pescara Ovest - Chieti.
Si sono mostrati nervosi per cui e' scattata la perquisizione e nella borsa della ragazza e' stata trovata l'eroina 'brown sugar' in un panetto sigillato con nastro adesivo.
I due sono stati quindi arrestati: si tratta di Francesco Montanaro, 22enne pregiudicato, e Tamara Bonsignori, 25enne, incensurata.
.Per i carabinieri, coordinati da Guido Gargarella, la droga era destinata all'area pescarese, e si sta lavorando per capire chi fossero i destinatari.

20/05/2009 11.31