Paura a Giulianova. Un folle buca pneumatici e ferisce al volto una donna

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1360

GIULIANOVA. Mattinata di paura a Giulianova ed attimi di paura per i passanti che alle ore 9.00 di ieri hanno incrociato nella centralissima Viale Orsini Stefano Crocetti, giuliese di 41 anni.
L'uomo ha compiuto una serie di gesti folli, fortunatamente senza danni gravi alle persone, grazie al tempestivo intervento dei carabinieri di Giulianova.
Crocetti, armato di un coltello a serramanico della lunghezza di ben 22 centimetri, nell'arco di pochissimi minuti ha tagliato i pneumatici di quattro vetture in sosta nel viale.
Paura per due donne giuliesi che si sono viste puntare l'arma in viso per qualche secondo senza conseguenze.
Crocetti, dopo aver seminato il terrore in pieno centro, è fuggito verso Giulianova Paese a bordo di uno scooter.
Giunto in via Amendola ha ripetuto le stesse azione compiute precedentemente in viale Orsini con l'aggravante, questa volta, di aver aggredito al volto un'altra donna con uno schiaffo e un pugno recandole ferite guaribili in sette giorni.
Nella confusione, malgrado le ferite riportate ed una gomma lacerata, la donna è riuscita a partire ed a mettersi in salvo.
Dopo aver tagliato altri quattro pneumatici vicino l'Ospedale, Crocetti è stato raggiunto finalmente dai Carabinieri coordinati dal capitano Luigi Dellegrazie.
Ha inizio un inseguimento tra i militari dell'arma ed il malvivente che a bordo del motorino è fuggito all'interno del parcheggio ospedaliero.
È durata però poco la fuga dell'uomo, subito bloccato ed ammanettato dalla pattuglia dei carabinieri. Tratto in arresto sono stati sequestrati, ovviamente, anche il coltello e lo scooter.
L'uomo al momento è detenuto alla Casa Circondariale di Teramo.
L'uomo che non ha chiarito le ragioni dei suoi gesti dovrà rispondere di danneggiamento aggravato, lesioni personali, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, con l'aggravante della continuazione dei suddetti reati.

07/05/2009 9.48