Arrestato pregiudicato con 125 grammi di cocaina

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1279

FRANCAVILLA AL MARE. Da alcuni giorni i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile tenevano d’occhio Gentian Licka, 30enne pregiudicato albanese, con regolare permesso di soggiorno.


L'uomo era sottoposto all'obbligo di dimora in Francavilla, con divieto di uscire di casa dalle 21 alle 7. Ma nella sua abitazione, negli ultimi giorni, i carabinieri avevano notato movimenti sospetti.
Si è così scoperto che l'uomo nel pomeriggio andava a “rifornirsi” per poi spacciare nella serata.
Ieri pomeriggio i militari lo hanno aspettato sotto casa e, quando lo hanno visto arrivare gli sono andati incontro. Dopo una prima perquisizione i carabinieri non hanno trovato nulla ma l'agitazione dell'uomo è parsa sospetta.
Così lo hanno accompagnato a casa ed hanno effettuato una perquisizione. Sono stati ritrovati 125 grammi di cocaina (un grosso involucro da 105 grammi e due “paracaduti” da 10 grammi ciascuno pronti per la consegna), un bilancino di precisione, 700 euro in contanti, materiale ed attrezzi vari utilizzati per il confezionamento ed il dosaggio della cocaina.
Sono stati trovati anche alcuni fogli dove erano state scritte varie cifre, per gli inquirenti riconducibili ad una sorta di registro entrate/uscite relativo allo spaccio di stupefacenti.
A quel punto l'uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di detenzione illecita di stupefacenti.

16/04/2009 9.20