Adsu Teramo, borse di studio per tutti quelli che ne hanno diritto

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2462

TERAMO. Anche per l’anno 2008/2009 l’Adsu di Teramo è riuscita a confermare il suo obiettivo primario: garantire le borse di studio a tutti gli studenti idonei aventi diritto.


Infatti, nella seduta consigliare del Consiglio di amministrazione del 25 marzo è stato deliberato lo scorrimento integrale delle graduatorie del concorso per l'assegnazione di borse di studio. Grazie a questo provvedimento, tutti i 700 studenti aventi diritto potranno dunque beneficiare della misura di sostegno più importante. «Questo risultato – afferma il presidente dell'Adsu Gianfranco Marini – ci riempie di orgoglio. Bisogna sottolineare che questo traguardo è stato possibile grazie ad una rigorosa politica gestionale, oculata nella spesa, e attenta ad evitare qualsiasi forma di spreco.
Tra le novità più importanti c'è l'iniziativa assunta per la prima volta in collaborazione con l'Università di Teramo nel campo dell'orientamento al lavoro, che consentirà l'implementazione dello Sportello orientamento già attivo presso l'Ateneo e la messa a disposizione di ulteriori borse di studio per tirocini formativi degli studenti presso aziende del territorio.
E'inoltre in fase di decollo un nuovo sistema che consentirà in tempo reale lo scambio di informazioni tra banche dati dell'Azienda e dell'Università, a tutto vantaggio degli studenti in termini di sostanziale riduzione dei tempi procedurali e di attesa.
E poi ancora la realizzazione del nuovo accesso al parcheggio a servizio della mensa, struttura modernissima inaugurata nel giugno 2008 che attualmente eroga una media di 350 pasti al giorno, e della futura residenza studentesca in Coste S. Agostino. L'approvazione del progetto di completamento della residenza stessa, con una potenzialità di oltre 150 posti letto, ed il relativo finanziamento da parte della Regione. La sistemazione, con realizzazione di impianto di condizionamento, dei locali al primo piano della mensa stessa, destinati a sale polifunzionali con bar e sala lettura/studio ad uso degli studenti universitari.
Particolare rilievo è stato dato alle iniziative nel settore dello sport, considerato fondamentale per la salute e la formazione dei giovani, a partire dall'accordo con il CUS Teramo che consente agli studenti universitari l'iscrizione a numerose palestre a costi estremamente ridotti, attraverso il sinergico intervento di entrambi gli organismi.
Grande successo ha riscontrato l'accordo con il Teramo Basket che ha consentito a circa 120 studenti dell'Università di Teramo l'acquisto a prezzi agevolatissimi di abbonamenti per assistere alle gare del Campionato Nazionale di Serie A 2008/2009.
Nel campo dei trasporti è stato rinnovato e potenziato l'accordo con la Staur s.r.l. che prevede l'istituzione di un “abbonamento universitario” attraverso il quale, al costo di un abbonamento valido per una sola linea, e a prezzo bloccato per due anni, agli studenti dell'Università di Teramo viene esteso senza costi aggiuntivi l'utilizzo dell'intera rete del servizio di trasporto urbano. L'iniziativa sta riscontrando notevole successo, ed il numero degli abbonamenti universitari è tuttora in crescente evoluzione.
31/03/2009 10.38