L’Aquila e Roma, Pezzopane e Zingaretti inaugurano le province sorelle

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

823

L’AQUILA. L’Aquila e Roma, province sorelle. Questo il tema di un protocollo d’intesa che sarà siglato tra le due Province, teso a rinsaldare legami già forti.

L'appuntamento tra la presidente Stefania Pezzopane e il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, è previsto per mercoledì 25 marzo 2009 alle ore 16,30 presso la sala consiliare “2 giugno”.
La collaborazione riguarderà politiche di intervento nei settori dell'elettronica, dell'ICT, delle tecnologie spaziali, la cooperazione nel campo della tutela ambientale, della cultura e dell'arte. Saranno adottate misure comuni per rafforzare i collegamenti viari e ferroviari tra le due province e si cercherà anche di rinvigorire i legami tra le realtà universitarie e scientifiche.
Sarà data rilevanza allo sviluppo e alla promozione dell'offerta turistica, in particolar modo ai beni artistico-culturali, naturali ed ambientali delle due Province.
«Con la Provincia di Roma i legami sono già forti- ha dichiarato la presidente Pezzopane- La vicinanza geografica ha favorito intensi rapporti di scambio e di collaborazione, in numerosi settori. Per questi motivi le due Province hanno ravvisato la necessità di rafforzare ulteriormente tali legami attraverso la sottoscrizione di un importante Accordo di Cooperazione, nella convinzione che insieme, i due territori possano rafforzarsi reciprocamente e rinsaldare le numerose complementarietà».
La sigla del protocollo sarà preceduta da un incontro con imprenditori e sindaci della Valle del Cavaliere. Oltre ai presidenti delle due Province saranno presenti i sindaci dei comuni di Carsoli, Oricola, Pereto, Rocca di Botte (provincia dell'Aquila) e Arsoli, Camerata Riofreddo Vallinfreda, Vivaro Romano (provincia di Roma), i presidenti delle Comunità Montane “Marsica 1” e “Aniene”, il Presidente del Consorzio Industriale di Oricola- Carsoli.
L'appuntamento, finalizzato a individuare le potenzialità della Valle del Cavaliere e a gettare le basi per alcune proposte progettuali da inserire nell'accordo, si terrà alle ore 13,00 a Carsoli presso il Ristorante “Le Sequoie”.

23/03/2009 9.43