Filippo Piritore nominato dirigente generale di Pubblica Sicurezza

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1851



ROMA. Il Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri, su proposta del ministro dell' Interno Roberto Maroni e del capo della Polizia Antonio Manganelli, ha nominato Filippo Piritore, attuale Questore di L'Aquila, dirigente generale di Pubblica Sicurezza.
Piritore raggiunge la più alta qualifica prevista per i Funzionari della Polizia di Stato, a coronamento di una brillante carriera nel corso della quale è stato chiamato a ricoprire la direzione dei più importanti Uffici di Palermo e della Capitale, distinguendosi per il costante impegno nel contrasto alla criminalità e per la professionale organizzazione dei più delicati servizi di ordine pubblico.
Piritore, nominato Questore nel 200 l, continua ad esercitare le funzioni nell'attuale sede in quanto elevata di rango con Decreto Ministeriale del 2 marzo scorso.
Tutto il personale della Polizia di Stato e dell'Amministrazione Civile dell'Interno ha rivolto a Piritore le più vive felicitazioni per l'ambito e prestigio so riconoscimento, con l'augurio di nuove brillanti affermazioni professionali e personali.
Tanti auguri anche dalla redazione di PrimaDaNoi.it.

14/03/2009 9.55