Sottopasso stradale di Follani, ad aprile l’entrata in funzione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

809

L’ANCIANO. Entrerà in funzione entro il mese prossimo il sottopasso stradale realizzato a Lanciano dal Consorzio Industriale Asi Sangro per collegare la zona industriale di Follani con piazzale Cuonzo.


Il 18 marzo, infatti, è stata fissata “la prova di carico” cui parteciperanno i tecnici dell'Ustif che monitoreranno il passaggio sul cavalcavia di un treno della Sangritana.
La realizzazione del sottopasso, inserita in un accordo di programma a cui partecipano anche il Comune di Lanciano e la stessa Sangritana, ha visto un investimento complessivo di circa 900mila euro.
Il progetto è stato finanziato per circa un terzo con fondi regionali derivanti dai fondi dell'Accordo di Programma Quadro n.5 e per il resto con risorse messe a disposizione dall'Asi Sangro.
I lavori di costruzione sono iniziati nel giugno 2007 e si sono conclusi lo scorso dicembre.
«Un'opera – spiega il presidente del Consorzio Asi Sangro Giuseppe Cellucci – molto importante per la viabilità in quella zona, perché permetterà di snellire in maniera consistente il traffico veicolare da e per l'area industriale».
12/03/2009 11.22