Lettere hard ad una adolescente, 59enne arrestato per stalking

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1520

L’AQUILA. Un sentimento ossessivo verso una ragazzina di 16 anni. Lui, ben più maturo, ha 59 anni, ieri è stato arrestato per stalking.


Si tratta di A.F., originario di Prezza in provincia dell'Aquila finito in manette grazie ad un vero e proprio blitz dei carabinieri di Pratola Peligna.
La ragazzina esasperata dall'uomo ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine e così è scattata la trappola. Ma prima la giovane vittima ha dovuto raccontare quello che era costretta a subire: l'uomo, secondo il racconto della ragazza, da oltre tre mesi le recapitava quasi giornalmente lettere con esplicite richieste di prestazioni sessuali dietro compenso di denaro.
Nelle lettere che depositava nella cassetta delle poste, inseriva anche ritagli di riviste pornografiche. La trappola dei carabinieri è scattata ieri mattina quando l'uomo è stato bloccato mentre 'imbucava' l'ennesima proposta oscena alla ragazza.
In questo caso le proponeva una richiesta di prestazione sessuale in cambio di 1.000 euro.
Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno recuperato le riviste pornografiche dalle quali l'uomo aveva ritagliato le immagini che ha poi consegnato alla ragazza.
Dopo le formalità di rito l'uomo che è accusato di atti persecutori (stalking), ingiurie continuate e tentata prostituzione minorile, è stato rinchiuso nel carcere di Sulmona a disposizione della magistratura.
05/03/2009 9.01