Vasto, smottamento tra piazza Marconi e Loggia Amblingh

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

576

VASTO. Una immediata verifica lungo il costone di piazza Marconi, in prossimità del centro abitato e, soprattutto, predisporre tempestivi interventi per la messa in sicurezza di tutta l’area.

Il sindaco Luciano Lapenna, dopo aver fatto effettuare un sopralluogo dai tecnici comunali lungo il tratto interessato dallo smottamento, ha interessato del problema la direzione dei Lavori Pubblici della Regione Abruzzo, il Servizio Difesa del suolo, il Genio Civile e la Protezione Civile.
«Abbiamo riscontrato – ha spiegato il primo cittadino – un dissesto con smottamento di terreno lungo il versante orientale della città, nel tratto compreso tra Piazza Marconi e Loggia Amblingh». In particolare è stato rilevato il distacco di una porzione di terreno e della vegetazione presente.
Il distacco ha coinvolto un fronte di circa 30 metri, provocando lo scivolamento a valle di materiale fino in prossimità della scarpata della strada sottostante.
«Al momento la situazione è monitorata ed è sotto controllo – ha concluso il sindaco – ma è evidente che bisognerà intervenire in tempi ragionevolmente brevi al fine di evitare che la situazione possa peggiorare».

26/02/2009 9.31