Una diffida al sindaco Monticelli: «fa terrorismo psicologico»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

885

PINETO. Una diffida al sindaco di Pineto a continuare «a ergersi a paladino dell'ambiente». L'ha spedita nei giorni scorsi Gaetano Avolio, consigliere Comunale secondo il quale gli annunci del primo cittadino sarebbero infondati e destinati a creare allarmismo.

«Il sindaco parla di presunti attentati ecologici programmati da Eni, Petrol Celtic e da un imprenditore di Pineto: trivellazione di pozzi petroliferi a Mutignano, ricerca in mare di gas e un termovalorizzatore a Scerne», spiega Avolio. «Anche la stampa è stata coinvolta in questa campagna che Monticelli, forte della sua totale incompetenza in materia, ha scatenato, creando di se stesso l'immagine di paladino dell'ecologia e difensore della popolazione».
Il consigliere sostiene di aver fatto accertamenti al Protocollo informatico del Comune di Pineto (guarda documento sotto). Le sue ricerche evidenziano «che non c'e' traccia di programmi di prossime escavazioni Eni su Mutignano e le ricerche e lo sfruttamento del gas in Adriatico, in particolare davanti alla costa teramana, sono in essere da molti anni e non risultano segnalazioni di irreparabile danno».
Il consigliere aggiunge che il Comune «ha preteso e ricevuto» dall'Eni «a titolo cauzionale anche 1 milione di euro che tra l'altro ha speso pur sapendo di non poterlo fare».
Per Avolio quello messo in atto dal sindaco «è vero e proprio terrorismo psicologico motivato da sue ragioni personali, ma è anche un intenzionale "procurato allarme", reato previsto e punito dal Codice Penale».
Anche per questo la copia della diffida sarà inviata, assicura il consigliere, al prefetto e agli organi regionali e nazionali del Partito Democratico.

IL DOCUMENTO

Ufficio di Segreteria prot 1547 del 23 gennaio 2009
Sentiti i Responsabili del Protocollo, dell'Ufficio LL. PP. e Urbanistica i quali hanno asserito la mancanza di documentazione agli atti d'ufficio riguardanti interventi sul territorio di Mutignano, presentati dall'ENI ,

ATTESTA

Da una ricerca effettuata presso l'archivio del Protocollo informatico dell'Ente non risulta acquisita documentazione, spedita dall'ENI, avente per oggetto " interventi sul territorio di Mutignano ".
La ricerca è stata effettuata nel periodo temporale che va dal 1 gennaio 2004 a tutt'oggi.
F.to
Il Responsabile d'Area
Rag. Mario De Simone

28/01/2009 11.34