Rimpasto in giunta a Casoli. Il sindaco:«ora costa meno»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1072



CASOLI. Da gennaio 2009 l'amministrazione presieduta dal sindaco Sergio De Luca ha ridotto il costo della politica di 15.707 euro all'anno.
Con l'approvazione del bilancio di previsione 2009 la Giunta Comunale è stata ridisegnata con quattro assessori, rispetto ai sei precedenti.
«Il provvedimento», ha spiegato il sindaco De Luca, «è stato determinato dalla necessità di limitare le spese, considerato il momento di difficoltà generale e i consistenti tagli operati nei trasferimenti ai comuni dal governo nazionale».
La ridefinizione è stata ottenuta con il consenso di tutto il gruppo di maggioranza che ha approvato le determinazioni del sindaco.
Tutti gli assessori hanno riconsegnato le rispettive deleghe entro il 31 dicembre, per favorire le scelte del primo cittadino senza alcun condizionamento personale o partitico.
«La nuova giunta comunale», ha chiarito il sindaco, «come la precedente continuerà con impegno il lavoro programmato, occupandosi in particolare degli ambiti riferiti alle deleghe assegnate».
Il vicesindaco è Filippo Travaglini (personale e bilancio); gli assessori sono Mario Foresi (ambiente e servizi sociali); Domeico Pietropaolo (attività produttive, istruzione e cultura); Andrea Di Florio (urbanistica).

17/01/2009 12.00