Sicurezza stradale: 5 patenti ritirate per stato ebbrezza

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

733

L’AQUILA. Altre cinque patenti ritirate dai carabinieri a L’Aquila per guida in stato d’ubriachezza.


Nonostante i ripetuti inviti alla prudenza, le campagne di sensibilizzazione per educare i giovani e giovanissimi alla guida sicura i controlli dei giorni scorsi hanno certificato che la guida in stato di ebbrezza è ancora una realtà consolidata.
Negli ultimi due giorni è toccato a 5 ragazzi di L'Aquila, Pescara e Rieti, tra i 21 e i 25 anni, essere sorpresi nel capoluogo alla guida delle rispettive autovetture con un tasso etilico molto superiore ai limiti previsti dalla Legge.
Serate in compagnia con gli amici, birra e super alcolici in corpo e poi via, sulle auto nonostante il rischio di incidenti.
Le 5 patenti sono state immediatamente ritirate ed i mezzi sequestrati fortunatamente prima che qualcuno dei ragazzi potesse farsi male.
Dall'inizio del nuovo anno sono oltre 10 le patenti già ritirate da tutti i Reparti dipendenti dalla Compagnia di L'Aquila, durante i servizi di controllo sulla circolazione stradale finalizzati alla prevenzione delle stragi del week-end nonchè per reprimere quella che continua ad essere la prima causa degli incidenti stradali con più gravi conseguenze.

12/01/2009 12.05