Vigile investito da automobilista multata

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3464

PESCARA. Un agente della Polizia Municipale in servizio nella zona dell’area di risulta, è stato travolto da una automobilista che poi è fuggito. Poco dopo è scattato l’arresto.


L'episodio è accaduto questa mattina alle 10,15. La pattuglia aveva da poco elevato un verbale per parcheggio in stallo riservato ad invalidi ad una Alfa Romeo147.
Ma alla conducente quella multa non è andata proprio giù. La donna si è avvicinato ai vigili e dal finestrino della sua auto ha chiesto che il verbale le venisse annullato.
Quando i due hanno detto che non era possibile lei ha strappato la multa e mandato a quel paese i due vigili. A quel punto gli agenti le hanno chiesto di esibire i documenti del veicolo e la patente. La ragazza si è rifiutata, ha ingranato la marcia e ha investito uno dei due agenti che è stato sbalzato in alto per poi ricadere a distanza di alcuni metri.
La responsabile si è poi allontanata a tutta velocità. Tramite la sala operativa è stato rintracciata nella propria abitazione e arrestata. La donna si chiama F. M. nata a Guardiagrele, 28 anni e residente a Pescara.
Nei suoi confronti si procederà per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate, inottemperanza all'obbligo di fermarsi a seguito dell'investimento, omissione di soccorso e rifiuto di generalità.
23/12/2008 16.32