Droga. Smantellato laboratorio e associazione con giro di affari di oltre 5 mln

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1148

L'AQUILA. I militari del Gruppo operativo antidroga (Goa) della Guardia di Finanza dell'Aquila, diretta dal maggiore Luigi Iasilli, insieme con quelli del Comando provinciale di Teramo nel corso della passata notte, hanno portato a termine un'operazione antidroga che ha consentito di sequestrare sei chilogrammi di eroina pura e un appartamento a Silvi Marina, utilizzato come laboratorio per la produzione, taglio e confezionamento delle dosi.
Al momento del blitz delle Fiamme Gialle, nell'appartamento erano presenti due albanesi, intenti ad utilizzare gli strumenti in loro possesso: mascherine, guanti in lattice, varie presse e un macchinario
utilizzato per mettere sottovuoto lo scatolame. Oltre all'eroina, i militari del Goa, hanno sequesrato altri 25 chilogrammi di sostanza stupefacente da taglio. Da una prima stima, la droga se immessa in commercio, avrebbe fruttato qualcosa come 80 mila dosi per un giro d'affari di 5 milioni di euro. Maggiori dettagli verranno resi noti questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle 10 nel comano provinciale della Guardia di Finanza di Teramo.
11/12/2008 10.13