Nuovi interventi al Parco Nazionale d'Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1275

PESCARASSEROLI. Il presidente e il direttore del Parco Giuseppe Rossi e Vittorio Ducoli hanno incontrato, nei giorni scorsi, il sindaco Andrea Favoriti e la Giunta Comunale di Lecce nei Marsi.
Sono stati discussi progetti e problematiche diverse di gestione, valutando, di conseguenza, le opportunità di collaborazione tra i due enti.
E' stato concordato un programma di iniziative che si svilupperà nei prossimi mesi. Si partirà con la sistemazione dell'Area di Accesso "La Guardia", rimasta da tempo esclusa da qualsiasi circuito di visita del Parco. Verranno effettuati lavori di riqualificazione della zona, la sistemazione dei locali del rifugio (informazioni e ristoro), la sistemazione dell'area ricreativa (sosta e picnic), l'allestimento di una base di partenza per itinerari escursionistici;
Verranno allestite l'Area di sosta, il parcheggio e ricreazione in località Valle Mora, nei pressi dell'Area Faunistica del Cervo, un percorso ciclabile per rampichino (mountain bike) da Valle Mora alla Guardia. Sarà sistemato il rifugio della Cicerana e abbattuto uno dei due "scheletri" sopravvissuti all'intervento di demolizione del villaggio abusivo di qualche anno fa. Verrà allestito un Centro di Visita del Parco nella piazza centrale del paese, in locali messi a disposizione dal Comune.
Le attività turistiche saranno gestite da una cooperativa o impresa locale di servizi, che verrà introdotta e formata al lavoro di promozione del territorio, di assistenza e informazioni, di interpretazione e educazione ambientale, diretto soprattutto a promuovere il turismo scolastico e giovanile, oltre a quello tradizionale già interessato alla zona.
«Si è trattato di un incontro molto positivo, grazie al quale», ha detto il presidente Giuseppe Rossi «vengono riannodati, dopo anni, rapporti di collaborazione con un Comune importante del Parco, nel cui territorio si trovano risorse e aree di notevole rilievo naturalistico, come appunto la Cicerana».
Anche il sindaco Favoriti e i componenti della Giunta sono stati molto soddisfatti dell'incontro, nel quale hanno assicurato il massimo impegno del Comune e dal qual si aspettano, di converso, il migliore e concreto impegno del Parco.

03/12/2008 9.17