L'ordine degli architetti compie 30 anni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1002

PESCARA. Oggi l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pescara festeggerà i primi 30 anni dalla sua fondazione avvenuta nel 1978.
Per celebrare la ricorrenza proprio oggi ci sarà una manifestazione, che avrà inizio alle ore 17.30 presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara.
Ad aprire l'evento sarà Marco Volpe, presidente dell'Ordine degli Architetti, interverranno poi il presidente della Provincia Giuseppe De Dominicis, il sindaco di Pescara Luciano D'Alfonso e Pasquale Felicetti, ex presidente dell'Ordine di Pescara ed attuale componente
del Consiglio Nazionale degli Architetti.
La riflessione sarà basata sull'evoluzione della professione negli anni, fino ad arrivare all'analisi della situazione attuale caratterizzata da profondi cambiamenti, attraverso un dibattito tra
otto architetti (Luigi Alici, Gianni Caffio, Adriana Carnemolla, Nicla Di Fabio, Lelio Di Zio, Antonio Michetti, Massimo Palladini, Lucio Rosato) scelti come rappresentanti di diverse generazioni e di variegate esperienze professionali, coordinato da Carlo Pozzi.
L'evento si concluderà con la consegna di un riconoscimento ai primi iscritti all'Ordine ed ai presidenti che si sono succeduti in questi anni.

Oggi l'Albo professionale nella provincia conta 1.240 iscritti, un numero che negli anni è aumentato in maniera esponenziale, decuplicato rispetto al Marzo 1979.
La metà ha un'età inferiore ai quarant'anni ed è in notevole crescita il numero delle donne che, rispetto ai giovani iscritti, sono in maggioranza.
L'Italia conta un terzo degli architetti dell'intera Europa e, Pescara, secondo uno studio di qualche anno fa, è terza in Italia per numero di architetti rispetto agli abitanti della provincia.
Un professione oggi forse diversa rispetto a 30 anni fa, che si è dovuta adattare al mutare e al progredire dei mezzi, delle tecnologie, all'allargamento dei mercati e alle nuove specializzazioni.


A.G. 14/11/2008 11.29