Pubblicato il bando per l’assegnazione di nuove concessioni demaniali

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3724

FOSSACESIA. Scade il 20 dicembre 2008 il termine per presentare le domande di partecipazione alla gara per l’assegnazione di quattro aree del litorale di Fossacesia, in attuazione del Piano Demaniale Comunale.


Vince chi offre più servizi e rispetta meglio l'ambiente.
Persone fisiche, società, cooperative, consorzi e imprese in genere possono concorrere inviando la documentazione richiesta dal bando, pubblicato all'Albo Pretorio e disponibile all'indirizzo internet del Comune di Fossacesia (www.comune.fossacesia.ch.it).
Le aree disponibili hanno una superficie complessiva che varia tra 1500 e 2000 metri quadrati, con un fronte mare di 50 metri.
Si trovano nella zona sud del Lungomare di Fossacesia ed in particolare: una davanti al nucleo sportivo Baya Verde, due a sud degli stabilimenti esistenti e l'ultima a sud dell'area camper.
Le concessioni demaniali saranno assegnate secondo una rigorosa procedura di comparazione tra i progetti pervenuti, tenendo conto degli interessi della collettività comunale e dell'offerta complessiva di servizi per un uso del demanio marittimo che risponda al più rilevante interesse pubblico. La concessione dura sei anni con diritto al rinnovo.
In particolare i criteri di valutazione sono orientati a garantire la migliore organizzazione dei servizi, la sostenibilità ambientale degli interventi e la tutela dell'ecosistema marino, recependo in via formale i requisiti internazionali stabiliti dalla Fondazione per l'Educazione Ambientale (FEE) nell'assegnazione delle bandiere blu.
Saranno presi in considerazione l'esperienza professionale nel campo della gestione di servizi alla balneazione, la qualità del progetto di valorizzazione dell'area demaniale e relativi investimenti, la capacità di miglioramento della qualità dell'offerta turistica del Comune, oltre ai materiali impiegati, alle tecnologie adottate per limitare l'impatto ambientale e all'impegno a rispettare delle prescrizioni previste dalla FEE per le spiagge Bandiera Blu. 30/10/08 11.56.43