Rapinata nel parcheggio del Conad. Arrestato poco dopo il responsabile

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2194

PESCARA. Aveva appena finito di caricare la spesa in macchina quando è stata rapinata. Magro bottino (appena 30 euro) e manette ai polsi poco dopo per il delinquente. * UN ARRESTO PER DROGA NEL TERAMANO
Un'insegnante di 57 anni è stata rapinata ieri all'ora di pranzo all'uscita del Conad della Tiburtina da un 23enne tossicodipendente poi arrestato dalla polizia.
Avvicinata nei pressi del supermercato, la donna, minacciata con un oggetto appuntito simile ad un taglierino.
Terrorizzata la signora ha aperto borsa e portafoglio e ha cercato di prendere i soldi, ma il giovane l'ha preceduta, afferrando le banconote, appena 30 euro, che si erano intraviste nel portafoglio, facendone cadere una per terra che non ha neppure raccolto, per il timore di essere scoperto.
Il rapinatore, Remigio Santarone, fuggito a piedi, è stato rintracciato dal personale della squadra volante in un cantiere edile abbandonato di Rancitelli, a circa 500 metri di distanza dal supermercato.
Il ragazzo ha ammesso di aver rapinato la donna e di avere, in quel momento, già impiegato i soldi per acquistare della droga. [pagebreak]

UN ARRESTO PER DROGA NEL TERAMANO

SILVI MARINA. Questa notte gli uomini in borghese del Nucleo Operativo e Radiomobile di
Giulianova, agli ordini del Luogotenente Antonio Longo, hanno arrestato Marco Crecchio, diciottenne nativo di Frosinone e residente a Silvi Marina. I militari da giorni stavano
osservando una zona particolare del centro di Silvi Marina dove normalmente avviene lo spaccio di stupefacenti ed avevano notato i movimenti sospetti del giovane. Questa notte lo hanno
colto in flagranza mentre cedeva 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo haschish a due giovanissimi del luogo.
Nel corso della perquisizione personale, il giovane e' stato trovato in possesso di un altro grammo della stessa sostanza che probabilmente avrebbe dovuto cedere ad altri giovani
acquirenti, il tutto sottoposto a sequestro. 01/10/2008 11.54


01/10/2008 9.22