Il Comune di Collecorvino dedica tre giorni alla Protezione Civile

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

914

COLLECORVINO. Tre giorni dedicati alla Protezione Civile, con briefing, esercitazioni e un convegno sul Terzo settore.
Così l'amministrazione di Collecorvino celebra il Gruppo comunale volontari, nato nel 2003. Il terzo Campo Esercitativo Dimostrativo parte oggi, venerdì 19 settembre, ma entra nel vivo domani, quando i 98 volontari del Gruppo comunale daranno vita a una serie di esercitazioni che coinvolgeranno, tra gli altri, gli alunni della scuola media.
Nel primo pomeriggio, poi, corsi di primo soccorso e di comunicazione con radio.
Alle 17.30, nel convento di S. Paterniano, si svolgerà il convegno “Il Volontariato di Protezione Civile: il sistema Nazionale e il sistema Regionale a confronto”.
All'incontro parteciperanno l'assessore Mimmo Srour, il direttore della Protezione civile regionale e il comandante del Corpo forestale di Penne, oltre a diverse associazioni di Protezione Civile dell'area vestina. Si prosegue domenica con un programma che culminerà, alle 12, nella sfilata per le vie del paese di mezzi, materiali e personale partecipante al campo. «Per il terzo anno consecutivo – dice il sindaco Massimiliano Volpone – abbiamo organizzato delle giornate per mettere a fuoco le principali tematiche riguardanti la Protezione Civile e dimostrare quanto sia efficiente e preparato il Gruppo comunale dei volontari. La manifestazione coinvolgerà anche gli alunni delle medie, che si cimenteranno in una prova di evacuazione della scuola. L'esperienza della tre giorni sarà utile anche per confrontarci con le altre amministrazioni comunali e con le diverse associazioni per trovare elementi di accordo e di collaborazione».
19/09/2008 12.33