Ricercato in tutta Europa, arrestato a Spoltore

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1061

PESCARA. E’ stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Pescara Rudolf Cervenak, 36enne cittadino della Repubblica Ceca e residente nella provincia di Chieti.
Un arresto quasi casuale dopo un controllo di routine. E i carabinieri forse non immaginavano chi avevano difronte.
L'uomo, infatti, è stato fermato per un controllo nel centro di Spoltore ed identificato attraverso la banca dati della polizia. Da lì è saltata fuori la sua storia, da lì i militari hanno scoperto che a suo carico c'era un mandato d'arresto europeo emesso dall'autorita' giudiziaria della Repubblica Ceca, per maltrattamenti in famiglia e corruzione di minorenne.
L'uomo non si è potuto sottrarre all'arresto e ha finito la sua latitanza.
I fatti contestati sono accaduti tra il 1998 e il 2003, Cervenak dovra' scontare una
pena di due anni e sei mesi di reclusione.
L'uomo e' stato condotto presso il carcere dell'Aquila a disposizione della Corte d'Appello, competente in materia, in attesa dell'estradizione nel paese d'origine.
03/09/2008 11.09