Giulianova, lavori negli asili nido. Slittano le riaperture

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

640



GIULIANOVA. Asili nido in via di ristrutturazione e i genitori non sanno ancora quando riapriranno. Infatti il Comune ha predisposto e avviato i lavori dei nidi pubblici, uno all'Annunziata e l'altro in zona orti, in contemporanea, «senza preoccupazioni sulla fine lavori».
Oggi la Lista Civica "Cittadini di Giulianova", il Giulianova Beppe Grillo Meetup e l'associazione culturale Reset si domandano quando i bambini potranno rientrare nella struttura.
«I genitori non sanno quando apriranno gli asili», spiega Vincenzo Santuomo del Beppe Grillo Meet Up, «a settembre, a ottobre o quando?
Non si rendono conto che tanti genitori lavorano e hanno fortemente bisogno dell'asilo nido. In questi giorni l'amministrazione di Giulianova si sta attivando per trovare una struttura alternativa ma non basta una collocazione qualsiasi, serve un edificio a norma sia sull'aspetto sicurezza sia su quello igienico-sanitario. Sono stati chiesti i pareri agli organi competenti?».
La Giunta Comunale di Giulianova aveva già disposto con delibera 336 del 14 agosto 2008 il trasferimento di due asili nido ("Le Coccinelle"
e "L' Arcobaleno") presso la Casa a mare dell' Istituto Castorani in viale Orsini a partire dall' 1 settembre. «Quella struttura non è idonea», continua Santuomo, «e comunque sappiamo che non si poteva deliberare nessun trasferimento prima di aver acquisito il parere Igienico Sanitario favorevole all' uso della struttura come asilo nido. Non ci risulta che questo parere sia citato e/o allegato alla delibera 336 di cui sopra».


02/09/2008 9.36