Concorsi Gtm, dopo le contestazioni Renzetti modifica il bando per i meccanici

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3599

Concorsi Gtm, dopo le contestazioni Renzetti modifica il bando per i meccanici
PESCARA. Qualcosa cambia… nei bandi contestati della Gtm. Una piccola modifica, importante, per quanto riguarda la selezione dei meccanici…. Intorno a questo bando ci sarebbero parecchi malumori oltre ad una ferma contestazione di alcuni sindacati.
E' comparsa ieri sul sito della Gtm una rettifica ad uno dei bandi di concorsi presi di mira anche da voci insistenti.
Una postilla aggiunta senza troppo clamore, due righe appena per far sapere che per la selezione dei 3 esperti da inserire nell'officina meccanica non basterà la prova di teoria ma sarà indetta anche la prova pratica.
«Il presidente della Gtm Donato Renzetti», si legge, «rende noto che il 1° capoverso dell'art. 6 (Svolgimento delle prove) è integrato come di seguito:…"La successiva selezione pubblica, consistente in una prova orale e pratica"».
Adesso quindi i candidati dovranno dimostrare sul campo le loro competenze e non basterà solo la teoria.
Niente di così difficile per chi è del mestiere ed una garanzia in più per i selezionatori di scegliere proprio il candidato migliore e preparato.
La modifica apportata ha fatto sì che venisse prorogata anche la scadenza per la presentazione delle candidature, scivolato così al 16 agosto.
Piena estate ma comunque qualche giorno in più per spargere la voce visto che una delle note dolenti era proprio la poca pubblicità che la società di trasporto urbana aveva voluto dare alla selezione.
«Restano valide a tutti gli effetti», fa sapere sempre il presidente Renzetti, tutte le domande già inviate.
Ma se la mancanza di una prova pratica per questa selezione era forse la svista più eclatante degli otto bandi di concorso indetti dalla Gtm, restano però ancora in piedi molti dei punti che i sindacati dei trasporti avevano contestato nei giorni scorsi circa la selezione di 1 impiegato per l' area tecnica, 2 impiegati per le risorse umane, 3 impiegati per l'amministrazione, 1 impiegato nell'area direzione generale, 2 impiegati settore movimento.
Lì, non è arrivata nessuna modifica.
Per ora chissà che non vi possano essere altri opportuni “ravvedimenti”.
Tra le contestazioni mosse c'è ad esempio la paventata «situazione di vantaggio a favore solo di alcuni futuri partecipanti»: i titoli d'esperienza lavorativa preferenziali vengono riconosciuti solo se conseguiti in Gtm e solo se conseguiti in un periodo di lavoro a tempo determinato (i lavoratori che volessero passare di livello attraverso il concorso, seppur anch'essi assunti presso la Gtm, sarebbero penalizzati perché assunti con contratto a tempo indeterminato).
Condizioni valutate dunque dai sindacati quanto meno non eque.

30/07/2008 9.16

[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=16403]QUANDO PrimaDaNoi.it PARLAVA DEL CONCORSO CONTESTATO[/url]