Ambiente, un premio nazionale per la Provincia di Chieti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1303

CHIETI. La Giuria della nona edizione del Premio nazionale "La Città per il Verde", organizzato da Il Verde Editoriale, che si è riunita il 17 giugno scorso, ha conferito alla Provincia di Chieti la Menzione per la categoria Enti Provinciali.
Durante la premiazione ufficiale del 12 settembre prossimo, al Salone internazionale della Fiera di Padova, verranno consegnati una targa di riconoscimento, il logo del Premio, che potrà essere utilizzato nei documenti dell'Ente, ed un abbonamento annuale alla rivista di settore Acer.
Premiata «la costante attività sulle tematiche ambientali e sullo sviluppo sostenibile» portate avanti, secondo la giuria, dal Settore Ambiente ed Energia della Provincia di Chieti.
Premiati il progetto internazionale "Agenda Scolastica Europea per l'Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile 2007-08" - realizzato dalla Provincia di Chieti, la Provincia di Barcellona, la Città di Tallin, la Municipalità di Minorca e la Provincia Huesca - ed il progetto partecipato "Casa e Contesto: recupero della dimensione naturale. La biodiversità nel sistema insediativo".
«Questo ennesimo riconoscimento – ha commentato soddisfatto l'assessore all'Ambiente della Provincia di Chieti, Nicola Petta - testimonia il valido e costante impegno portato avanti dalla Provincia di Chieti e dalle sue strutture operative. Continuiamo, tra le altre attività, ad essere attivi sulle tematiche inerenti gli Acquisti Pubblici Verdi e, proprio in questi giorni, siamo stati anche coinvolti dall' UPI – Unione Province Italiane – nella costituzione del gruppo di lavoro nazionale ristretto per realizzare delle linee guida per l'applicazione della contabilità ambientale alle province».
Contento anche il presidente Tommaso Coletti: «gli sforzi compiuti dalla nostra amministrazione per aumentare la coscienza ecosostenibile, in particolare delle nuove generazioni, trova riscontro anche in questi riconoscimenti di carattere nazionale».



02/07/2008 9.13