Pianella: il Consiglio comunale approva tutti i "Programmi Integrati"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2017

PIANELLA. Oltre 100mila euro in opere di urbanizzazione primaria e realizzazione di parcheggi e verde pubblico.

E' quanto ricaverà la città di Pianella grazie all'approvazione di una nuova tranche di Programmi integrati da parte del Consiglio comunale nella seduta conclusasi solo nella tarda serata di ieri.
Via libera da parte dell'Assemblea civica al Programma proposto dalla Ditta Capobianchi nella frazione di Castellana «grazie al quale – ha spiegato il sindaco di Pianella Giorgio D'Ambrosio – il Comune incamererà circa 27 mila euro che la ditta dovrà versare all'amministrazione entro un anno dalla stipula della convenzione. Somme che verranno impiegate per la realizzazione di opere di urbanizzazione che andremo a individuare entro i termini previsti dalla legge». Altri 32mila 276 euro verranno corrisposti dalla Ditta Spinozzi Barbara e Simona per un secondo Programma complesso localizzato in contrada Vicenne Nord, tra via Piceno e colle Cincero e relativo alla costruzione di alloggi.
Il Consiglio comunale ha poi approvato l'attuazione di un sub-comparto in zona Peep, località Sant'Angelo, proposto dalla Ditta Aredil, «la quale – ha illustrato il sindaco D'Ambrosio – realizzerà opere di urbanizzazione, come 900 metri quadrati di verde pubblico attrezzato, e redigerà il progetto di restauro conservativo della Chiesa di San Nicola, da predisporre con la Sovrintendenza. I lavori, come da convenzione, dovranno essere messi in cantiere entro sei mesi dall'approvazione del progetto e il tempo massimo di esecuzione non potrà superare gli 8 anni. Il Comune, tra l'altro, acquisirà 1.200 metri quadrati di nuova viabilità e 600 metri quadrati di parcheggi. La ditta, dal canto suo, costruirà 21 alloggi che, essendo in area Peep, avranno una grandezza massima di 110 metri quadrati, da vendere a un prezzo massimo stabilito con il Comune di 1.135 euro al metro quadro, con la possibilità di un aumento massimo del 10 per cento per eventuali migliorie».
Un secondo intervento della Ditta Aredil verrà invece realizzato nella frazione di Cerratina, contrada Astignano-San Nicola, con la costruzione di 11 alloggi.
«Anche in questo caso – ha ancora illustrato il sindaco D'Ambrosio – l'impresa dovrà cedere 253 metri quadrati di parcheggi a pettine, 774 metri quadrati per il verde, e 413 metri quadrati di ulteriori aree di interesse comunale. Gli alloggi potranno essere posti in vendita al prezzo massimo di 1.160 euro al metro quadro. Inoltre l'impresa assegnerà all'amministrazione la somma di 43 mila euro avendo ricevuto un minimo aumento dell'indice volumetrico (passando da 1 metro cubo su metro quadro a 1,2 metro cubo su metro quadro)».
Approvato dal Consiglio anche lo schema di convenzione per il Programma integrato di intervento su una terza zona Peep, ancora a Cerratina, a ridosso dell'area scolastica, proposto dalla ditta Tomax Costruzioni.
In questo caso verranno costruiti solo 5 alloggi (prezzo di vendita 1.167,71 euro al metro quadro) e la ditta dovrà corrispondere al Comune 150 metri quadrati di nuova viabilità, 120 metri quadrati di area a parcheggio e 20 metri quadrati di nuova pubblica illuminazione nelle aree adiacenti la scuola elementare e media.
Via libera, poi, all'approvazione e introduzione dei nuovi ‘profili regolatori' nelle zone A1, ossia centro storico, di Pianella e Cerratina, che senza andare in contrasto o in variante al Piano regolatore generale, permettono di introdurre adeguamenti volumetrici agli edifici storici in fase di ristrutturazione.
Infine il Consiglio ha effettuato le prime nomine in senso ad alcuni Enti pubblici: i rappresentanti dell'amministrazione in seno all'Assemblea dell'Unione dei Comuni (Unica) saranno i consiglieri comunali Aurelio Toro e Arturo Luciani per la maggioranza e Berardinucci per l'opposizione; i consiglieri designati quali componenti della Commissione Edilizia sono invece Edesio D'Agostino e Ademaro Crisante per la maggioranza, Gianni Filippone per la minoranza.

22/05/2008 14.58