Sabato la giornata nazionale delle allergie

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

896

PESCARA. Sabato 17 maggio, come ogni anno, ricorre la Giornata Nazionale delle Allergie, che a Pescara si terrà nell’ambulatorio dedicato alla diagnosi ed alla cura di questi disturbi, al piano terra (ingresso visitatori) dell’ ospedale Santo Spirito.

A partire dalle 9 del mattino, la responsabile del Servizio, dr.sa Paola Di Rocco, ed i suoi collaboratori saranno a disposizione della popolazione per fornire materiale informativo e consulenze.
Di qualsiasi allergia si tratti, gli esperti spiegheranno i percorsi preventivi ed i protocolli diagnostici e terapeutici che possono essere applicati nelle varie manifestazioni di queste malattie. In particolare verrà distribuito il questionario “Scopri se sei allergico”, grazie al quale ognuno potrà verificare la propria predisposizione alle malattie allergiche.
Come è noto, le allergie rappresentano la vera epidemia del terzo millennio, ed il fenomeno è in crescente e preoccupante crescita, tanto da far registrare, nel nostro Paese, tre casi di sofferenza ogni 10 abitanti, mentre il 50 per cento della popolazione riferisce di aver avuto almeno una volta nella vita un disturbo di origine allergica. Inoltre, va considerato che le allergie colpiscono tutte le classi di età: nei giovani e nell'infanzia sono comuni le allergie respiratorie (asma e rinite), mentre quelle da medicinali o da veleno di api e vespe interessano più frequentemente la popolazione adulta e anziana.
Le malattie allergiche peggiorano la qualità della vita di chi ne è affetto, hanno rilevanti costi sociali e, nei casi più gravi, possono essere fatali. Tuttavia, ed è questo lo scopo principale della manifestazione, oggi è possibile prevenire le allergie e mitigarne gli effetti attraverso la diagnosi precoce al fine di attivare terapie efficaci, che esistono, o di somministrare vaccini che ne impediscano l'insorgere.
15/05/2008 11.23