Vasto si ferma per l’arrivo del Giro d’Italia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1704

VASTO. Sospensione delle attività didattiche di tutte le scuole ed istituti di ogni ordine e grado. E divieto di circolazione e sosta in diverse strade cittadine. Di questo ed altro si è parlato stamane, a Palazzo di Città, nel corso di una conferenza stampa per presentare l’arrivo a Vasto del 91° Giro d’Italia, previsto per la giornata di venerdì, 16 maggio.


«Dopo otto anni – ha ricordato entusiasta il sindaco Luciano Lapenna – il Giro d'Italia fa tappa nella nostra città. Il ritorno dal punto di vista dell'immagine sarà notevole grazie alla presenza della stampa nazionale ed internazionale. Tutti gli hotels della città saranno pieni visto che è attesa a Vasto una carovana di oltre 1500 persone».
L'assessore ai Lavori Pubblici Vincenzo Sputore ha ricordato che «per l'occasione la città si è rifatta il look: nuovi asfalti, cura dei particolari, massima attenzione per un evento che rappresenta l'anteprima dei Giochi del Mediterraneo. Approfitto della circostanza per ricordare che Vasto ospiterà anche “Pescara 2009” e vivrà un altro momento importante della sua storia sportiva».
Dalle ore 15 di giovedì 15 maggio alle ore 17 di venerdì 16 maggio queste strade saranno chiuse: Via M. Molino, Via S. Pertini, Via G. Cesare (tratto ricompresso tra la Rotatoria di Via Alessandrini e Via Ciccarone), Via Bachelet, Via Ciccarone (tratto ricompresso tra Via Giulio Cesare e Via S. Giovanni da Capestrano), parcheggi per autovetture di Via Bachelet, di Via Ciccarone (a lato della Scuola Media Rossetti) ed area riservata al capolinea autobus extraurbani di Via dei Conti Ricci.
Sono esclusi i veicoli condotti dai residenti esclusivamente per il transito e l'accesso all'interno delle proprietà private.
Per quanto riguarda venerdì 16 maggio, dalle ore 6 alle ore 17, è invece istituito il divieto di circolazione e di sosta, con rimozione forzata, per tutti i veicoli, lungo le seguenti strade e piazze cittadine: Via Ciccarone, Corso Mazzini (dall'incrocio con Via Ciccarone a Piazza verdi), Piazza Verdi, Corso Garibaldi, Via Vittorio Veneto, Va San Michele, Via L. Cardone.
La partenza della carovana è prevista per le ore 12,15 di venerdì da Via Ciccarone.


13/05/2008 14.25