Aggressione in Pineta, arrestato anche il secondo albanese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1141

PESCARA. E’ stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara a Samarate, in provincia di Varese, su ordine di custodia cautelare emesso dal Gip Guido Campli del Tribunale di Pescara, un albanese di 24 anni, Marius Bocova.
L'uomo è accusato di tentato omicidio in concorso, lesioni aggravate e porto illegale di arma da taglio. Il ragazzo, che ha già precedenti penali alle spalle è il complice di Luli Sallahi, arrestato nel mese di febbraio 2008, per il tentato omicidio di un italiano avvenuto la notte dell'8 dicembre 2007 nei pressi della Pineta D'annunziana.
L' 8 dicembre 2007, l'albanese, in concorso con il connazionale, aveva aggredito nei pressi della pineta un operaio di Atri.
L'uomo, a seguito delle gravi lesioni da taglio riportate, era stato ricoverato in prognosi riservata presso l'ospedale civile di Pescara e sottoposto, d'urgenza, ad un delicato intervento chirurgico.
L'albanese arrestato era da poco comparso sulla scena della prostituzione pescarese, con chiare intenzioni di creare un grosso giro di “protette” nella zona della Pineta D'annunziana.
Dopo i fatti del dicembre 2007 aveva fatto perdere le proprie tracce.
Complessa ed articolata è stata l'attività d'indagine svolta dai Carabinieri del Tenente Salvatore Invidia che ha portato dapprima al rintraccio e alla cattura di Sallahi e poi all'individuazione del complice, che nel frattempo si era spostato a cavallo delle province di Varese e Novara, dove gestiva un giro di prostitute.
Bocova all'invito ad aprire la porta ha risposto tentando di scappare da una finestra ma è stato prontamente bloccato dai Carabinieri di Pescara e da quelli del Norm di Busto Arsizio (VA) e della Stazione di Samarate che avevano circondato l'edificio.
L' arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Busto Arsizio (VA), a disposizione dell'Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento cautelare.
06/05/2008 13.04

[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=14103]L'ARRESTO DEL FEBBRAIO SCORSO[/url]