Tenta di violentare una donna e la insegue con la motosega

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

4694

CHIETI. Una serata da incubo per una donna di Chieti Scalo. Ieri un uomo ha tentato di violentarla. Lei è riuscita a scappare ma lui l'ha inseguita con una motosega.
Erano le 19,30 di ieri quando una donna di 44 anni, separata, residente a Chieti Scalo è uscita di casa per recarsi a fare la spesa.
Durante il tragitto le si è avvicinato un motocarro condotto da un uomo.
Lei lo ha guardato e lo ha riconosciuto: era una persona che negli ultimi tempi la tampinava fastidiosamente e le aveva confessato di essersi innamorato di lei.
Ma quella di ieri è stata tutt'altro che una romantica dichiarazione d'amore.
L'uomo a bordo del suo veicolo ha cominciato ad offenderla e a gridarle di tutto. La donna, spaventata, ha affrettato il passo. Così lui è sceso dal motocarro: in mano aveva anche una cesoia e ha aggredito la donna tentando di stuprarla.
La vittima si è così accorta che l'uomo era completamente fuori di senno, lo ha assecondato e gli ha detto che l'avrebbe seguito spontaneamente senza bisogno che lui la trattenesse con la forza.
Lui si è convinto, ha mollato la presa per un attimo e lei ne ha approfittato per scappare e chiedere aiuto ad una persona che si trovava nel cortile della propria abitazione che l'ha aiutata mettendola al riparo.
L'aggressore però, ormai completamente invasato, non si è arreso: è tornato al motocarro, ha preso una motosega, l'ha messa in moto ed è andato verso l'abitazione dove si era nascosta la donna.
Rimanendo all'esterno della recinzione, ha cominciato a gridare che l'avrebbe ammazzata se non fosse uscita e se non si fosse "concessa".
A quel punto sono arrivati i militari dell'Aliquota Radiomobile, chiamati dal soccorritore: dopo aver convinto l'aggressore a spegnere e deporre la motosega, lo hanno arrestato.
Si tratta di Franco Sciocchetti, 57 enne di Chieti Scalo, coniugato (chissà per quanto ancora). L'uomo è stato portato nel carcere di Chieti e dovrà rispondere di tentata violenza sessuale e minaccia aggravata.

19/04/2008 13.38