Centro polivalente di Castelvecchio Subequo finanziato con 411mila euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

771

CASTELVECCHIO SUBEQUO (AQ). Un finanziamento di 411 mila euro per il consolidamento e la messa in sicurezza di un Centro sportivo polivalente a Castelvecchio Subequo.
Lo ha annunciato la presidente Pezzopane, nel corso di un incontro con la cittadinanza, a cui hanno preso parte anche l'assessore alla viabilità Pio Alleva, il vicesindaco di Castelvecchio Salutari e i tecnici delle due amministrazioni.
I lavori per la costruzione della struttura, che dovrà ospitare il centro polivalente, risalgono al 1988. Il progetto originario prevedeva la realizzazione di una palestra e di una piscina coperta, ma i lavori rimasero al palo per anni e nel 1998 l'Amministrazione provinciale si vide costretta a rescindere il contratto in danno con la ditta inadempiente.
Da allora la costruzione è stata abbandonata nel più completo degrado, finché l'attuale Amministrazione ha deciso di riprendere in mano il progetto e di trasformare la struttura in un Centro polifunzionale sportivo.
Grazie ad un finanziamento Cipe di 411mila euro si potrà completare l'opera e metterla in sicurezza, dopo anni di totale abbandono. I lavori saranno appaltati entro la prossima estate.
«Abbiamo deciso di affrontare uno sforzo finanziario, andando anche al di là delle nostre competenze, dal momento che la Provincia non ne ha in materia di impianti sportivi- ha commentato la presidente Pezzopane- Abbiamo stabilito di destinare la struttura a centro polivalente per attività sportive e ricreative, ascoltando le esigenze del territorio».
L'intervento di completamento prevede oltre all'adeguamento statico dello stabile, anche la realizzazione di una sala convegni al posto della piscina e il mantenimento della palestra con servizi annessi.

17/03/2008 9.09