Ancora un rinvio per la conferenza di servizi sul centro Oli di Ortona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1620


PESCARA-ORTONA. È stata rinviata a data da destinarsi la Conferenza di Servizi convocata dalla Direzione Parchi, Territorio, Ambiente, Energia della Regione Abruzzo per discutere del progetto del centro oli dell'Eni nel Comune di Ortona.
Lo slittamento della convocazione è stato deciso dopo la conferma che il pronunciamento al ricorso pendente dinanzi al Tar dell'Aquila avverrà entro la prima decade del mese di marzo.
«Il rinvio della Conferenza - come si legge nella nota diramata dalla Direzione - è connesso alla necessità di avere un quadro definitivo e di maggiore contezza di tutto il procedimento, quadro che potrà aversi solo alla luce della definizione del ricorso pendente dinanzi al Tar».
Alla Conferenza di servizi precedentemente fissata per lunedì 18 febbraio erano stati invitati a partecipare la Provincia di Chieti, i sindaci dei Comuni di Ortona, Francavilla al mare, Tollo, Miglianico, la Asl, i rappresentanti dell'ENI e dell'Arta, e del Consorzio Mario Negri sud.
14/02/2008 14.36