Vertenza Engineering Service, entro 15 giorni il pagamento di dicembre

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1112

TERAMO. Engineering Service, la società che gestisce in convenzione con il Comune di Isola del Gran Sasso il parcheggio di San Gabriele, pagherà entro la fine di febbraio una delle tre mensilità arretrate ai 13 lavoratori ex Lsu stabilizzati.

La notizia è stata comunicata oggi da Carmine Della Ventura, legale rappresentate della società, nel corso dell'incontro convocato dalla Provincia, per esaminare la questione con le parti, alla vigilia della scadenza della convenzione, fissata per il prossimo 31 luglio.
Alla riunione hanno preso parte anche il sindaco di Isola del Gran Sasso, Fiore Di Giacinto, Luca Di Polidoro, Segretario Generale della Fisascat Cisl di Teramo, Corrado Peracchia, Segretario Generale della Filcams Cgil, ed una delegazione di lavoratori.
Per l'ente ha partecipato Pierluigi Babbicola, funzionario del servizio relazioni industriali.
Nel corso dell'incontro azienda e amministrazione comunale, hanno manifestato la volontà di formulare possibili soluzioni per il proseguimento della convenzione, o valutare ipotesi alternative nella individuazione del partner, con il quale proseguire l'attività.
I sindacati, prioritariamente, hanno posto l'accento sul mantenimento dei livelli occupazionali dei lavoratori, che provengono da un percorso di stabilizzazione, in quanto ex Lsu.
I sindacati, inoltre, hanno confermato le preoccupazioni che hanno determinato la richiesta dell' incontro, in particolare per quanto attiene al ritardo nel pagamento delle mensilità di dicembre, della tredicesima, e di gennaio. I sindacati, infine, hanno manifestato l'esigenza di affrontare il rinnovo della convenzione, alla luce di un piano Industriale credibile e praticabile, che l'azienda dovrà impegnarsi a presentare.
Il sindaco di Isola del Gran Sasso ha comunicato che a breve saranno valutate con la Regione ipotesi di progetti per ampliare le attività in essere della società, in ordine alla pulizia e alla realizzazione della sentieristica delle aree fluviali e della segnaletica turistica.

Le parti torneranno ad incontrarsi il prossimo 11 marzo per discutere della prosecuzione del rapporto di convenzione.

11/02/2008 14.59