Morte sindaco Ammirati, «omicidio colposo»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1622

PESCARA.La procura di Pescara ha aperto un fascicolo contro ignoti, per omicidio colposo, sulla morte del sindaco di San Valentino in Abruzzo Citeriore, Giannino Ammirati. L'AUTOPSIA:«MORTO PER CAUSE NATURALI»
Il primo cittadino è deceduto lunedì notte all'ospedale civile di Popoli dove era stato ricoverato a seguito di un malore. Adesso l'inchiesta dovrà accertare le cause del decesso.
Ammirati si era sentito poco bene mentre era in auto, lunedì pomeriggio. Ricoverato d'urgenza all'ospedale era stato sottoposto ad una tac. Ma a tarda notte un malore ha fatto peggiorare le sue condizioni e poco dopo le 3 è deceduto.
Increduli amici e colleghi politici che avevano parlato al telefono con il sindaco dopo il suo ricovero.
L'autopsia sarà eseguita oggi a Pescara al medico legale Ildo Polidoro per fare luce sul decesso e chiarire i dubbi sull'accaduto sollevati dai familiari del sindaco.
A San Valentino è stato proclamato il lutto cittadino fino alle esequie e il piccolo Comune piange il suo compaesano.
«Siamo tutti addolorati», ci scrive un lettore di San Valentino, «come se fosse scomparso un padre di famiglia che si puo' appoggiare o meno, ma è un padre ed i suoi modi e la sua onestà e dignità lo hanno sempre contraddistinto».
21/11/2007 9.14

L'AUTOPSIA:«MORTO PER CAUSE NATURALI»

E' morto per cause naturali il sindaco di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara),
Giannino Ammirati. Lo ha stabilito l'autopsia effettuata in mattinata, a Pescara, dal medico legale, Ildo Polidoro, su incarico del pm, Andrea Papalia, per fare luce sul decesso e chiarire i dubbi
sull'accaduto sollevati dai familiari del sindaco. Il medico si e' preso altri 60 giorni di tempo per gli esami istologici sui tessuti prelevati nel corso dell'esame autoptico. Ammirati guidava una coalizione di centrosinistra ed era al suo secondo mandato. Il sindaco, che avrebbe compiuto 64
anni a dicembre, era sposato e aveva due figlie.

21/11/2007 16.33