Criminalità. In Abruzzo a Pescara il primato per scippi e rapine

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2581

LA RICERCA. ABRUZZO. E' Pescara, in Abruzzo, a detenere il primato di citta' dove nel 2006 si sono consumati piu' scippi e rapine rispetto agli altri tre capoluoghi di provincia. L'indagine e' stata pubblicata stamani dal "Sole 24ore" che ha monitorato le 103 province d'Italia.


LA RICERCA. ABRUZZO. E' Pescara, in Abruzzo, a detenere il primato di citta' dove nel 2006 si sono consumati piu' scippi e rapine rispetto agli altri tre capoluoghi di provincia.
L'indagine e' stata pubblicata stamani dal "Sole 24ore" che ha monitorato le 103 province d'Italia.


In particolare, nel capoluogo adriatico si sono registrati 682 tra borseggi e scippi e 223 rapine. Pescara primeggia anche in quanto ai furti nelle abitazioni: 779 mentre nel 2006 si e' registrato un solo omicidio a fronte dei tre accaduti in provincia di Chieti.
L'unica citta' che nel 2006 non ha contato omicidi è Teramo mentre L'Aquila ne ha avuti due e Pescara 1.
Il capoluogo di regione e' ultimo nella classifica abruzzese in quanto a rapine consumate: 58 a cui seguono Teramo con 112 e Chieti con 89.
L'Aquila rimane fanalino di coda anche in quanto ai furti nelle abitazioni.
Nel 2006 ce ne sono stati 491 a fronte dei 676 di Chieti e i 675 di Teramo.
Per quanto riguardano gli scippi e i borseggi se Pescara e' in vetta con 682 casi, gli altri capoluoghi sono moto distanziati: L'Aquila, infatti, ne ha contati 275, Teramo 263 e Chieti 220.
Nelle classifiche per province il primato in quanto a borseggi va a Genova con 1175 delitti ogni 100 mila abitanti mentre per i furti in casa risulta prima Bologna con 4,449 casi.
Il non invidiabile primato di rapine e omicidi registrati nel 2006, sempre in rapporto alla popolazione, va alla citta' di Napoli.

05/11/2007 11.37

[url=http://rassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?articleFormat=pdf&currentArticle=G3UVG&articleCurrentPage=1]L'ARTICOLO INTEGRALE DEL SOLE24ORE[/url]
[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=12280]LA MANIFESTAZIONE PER LA SICUREZZA ORGANIZZATA DA AN[/url]