Una palestra polivalente per Montesilvano Colle

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

904



MONTESILVANO. L'iniziativa è nata «dalla valutazione delle esigenze di un paese che nel passato è stato spesso trascurato ma che oggi più che mai sente la necessità di rinascere». Un progetto, peraltro, che si sposerebbe perfettamente con la realizzazione delle linee programmatiche della coalizione di maggioranza «Partire dalle cose semplici. Lo sport e la cultura, devono percorrere lo stesso binario- spiega il consigliere comunale di Forza Italia, Cristina Di Giovanni- questa iniziativa, da me fortemente desiderata, è mossa soprattutto dall'esigenza di creare spazi di aggregazione e di crescita sociale per contrastare fenomeni di disagio giovanile».
A Montesilvano Colle, circa cinquemila residenti, non esiste alcuna struttura sportiva. La palestra potrebbe diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutta la collettività: sorgerà su un'area di circa 2000 mq, solo da pochi giorni ceduta al Comune, proprio dinanzi all'Auditorium. Un progetto che avrà anche il compito di rendere più agevole la fruizione dello stesso Auditorium, creando un polo pubblico dedicato allo sport e alla cultura.
«È giusto inoltre sottolineare», continua Di Giovanni, «la mancanza di strutture sportive soprattutto per le scuole elementari e medie di Montesilvano Colle».
«La collaborazione intensa con l'assessore Passerini», svela Di Giovanni, «è stata fondamentale al fine di poter inserire tale progetto nel piano triennale delle opere pubbliche, così come puntuale e prezioso l'intervento del dirigente Niccolò al fine di individuare l'area per la realizzazione della struttura».
«Adesso bisogna garantire che questo intervento risulti prioritario -continua il consigliere- soprattutto nel reperimento dei fondi necessari, in modo da realizzare nel minor tempo possibile una struttura di fondamentale importanza per tutta la città di Montesilvano».


20/10/2007 10.42