Celano. Fonti rinnovabili, società clonabili

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3981

 CELANO. Spuntano come funghi, una dietro l'altra. Si moltiplicano, inarrestabilmente, e ruotano tutte intorno alle fonti di energia rinnovabili e ….alle stesse persone. Così dal 1991 a Celano sono comparse più di venti società tutte dal nome comune, tutte con sede allo stesso indirizzo, (quasi) tutte inattive. Angelo Venti di Site.it le ha analizzate tutte, una per una.

 CELANO. Spuntano come funghi, una dietro l'altra. Si moltiplicano, inarrestabilmente, e ruotano tutte intorno alle fonti di energia rinnovabili e ….alle stesse persone. Così dal 1991 a Celano sono
comparse più di venti società tutte dal nome comune, tutte con sede allo stesso indirizzo, (quasi) tutte inattive. Angelo Venti di Site.it le ha analizzate tutte, una per una.



Quello che emerge è un quadro molto particolare, a volte anche assurdo di soci che si intrecciano, di società che si mescolano. Di capitali investiti, a volte a colpi di 10 mila euro alla volta, altre a suon di centinaia di migliaia di euro. Poi svolte improvvise, ingresso di nuovi soci e il capitale sociale può arrivare a toccare anche il milione di euro.
Il ruolo delle società è simile, molte hanno lo stesso oggetto sociale. Cambia solo il nome che le identifica: Vcc Oristano, Trapani, Caltanissetta, Agrigento.
In totale sono 24, 15 delle quali create in un solo colpo il 26 giugno del 2002, per un totale di capitale sociale che supera il milione e mezzo (ricerca aggiornata al 28 settembre 2007).
E Celano diventa così la terra delle fonti rinnovabili.

In principio fu la V.C.C. srl. Questa è la prima "Vcc"a costituirsi nel lontano 1991. L'oggetto sociale è prevalentemente lo svolgimento di lavori agricoli e forestali.
La sede è ad Aielli, il capitale è di 10.400 euro equamente divisi tra Carmine e Claudia Villa.

Il 30 ottobre 2000 c'è la prima diramazione: nasce la VCC Energia Spa. La sede è sempre ad Aielli, contrada Sardellino 32. Oggetto sociale: "La gestione di centrali elettriche di qualsiasi tipo con principale vocazione alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili o assimilate...".
Nel 2002 il capitale sociale era di 20 milioni di lire. Nel luglio 2007 varia la ragione sociale da srl a spa, aumenta il capitale sociale a 1.200.000 euro. Grande cambiamento e tre soci: VCC Holding spa, Carmine e Claudia Villa.
Il 26 giugno 2002, in un solo colpo, nascono altre 4 società, tutte con sede a Celano in via Ranelletti 281 e di fatto con lo stesso oggetto sociale: operare per la "produzione di energia eolica...".
Sono la VCC Trapani srl (inattiva), amministratore unico Carmine Villa, capitale sociale 12mila euro, dopo vari passaggi di quote i soci sono: VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Trapani 2 srl (inattiva), capitale sociale 12mila euro, dopo vari passaggi di quote i soci sono: Carmine e Claudia Villa, VCC energia spa, V.C.C. srl, Utecthomsen windkraft-und unweltechnologien holding;
VCC Oristano srl, capitale sociale 12mila euro, dopo vari passaggi di quote i soci sono sempre Carmine e Claudia Villa; VCC Energia spa, VCC Holding spa;
ultima VCC Agrigento srl (inattiva), stesso capitale sociale di 12mila euro, dopo vari passaggi di quote i soci sono: VCCHolding spa, Erg Cesa Eolica spa.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Altra data prolifica il 16 aprile 2003. E qui la giornata è decisamente una da ricordare, perché in un solo colpo nascono 15 società sempre tutte con sede a Celano in via Ranelletti 281 e di fatto con lo stesso oggetto sociale: "La costruzione e gestione di centrali elettriche; la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili...".
I nomi continuano a prendere ispirazione dalle città italiane. Si partoriscono così
VCC Siracusa srl, (inattiva), capitale sociale 10mila euro, soci sono: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Palermo srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro, soci sono: VCC Energia spa, VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Caltanissetta srl(inattiva), capitale sociale 10mila euro, dopo vari passaggi di quote i soci sono: Erg Cesa Eolica spa. Il passaggio avvenne dopo una analisi dell'autorità garante della concorrenza del mercato.
A due anni dalla sua nascita, si legge nel documento, la Vcc (così come la Erg) «non dispongono ancora di impianti in esercizio e non hanno realizzato alcun fatturato in Italia».
Ma torniamo alla creazione delle società:
VCC Caltanissetta 2 srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Catania srl (inattiva), capitale sociale 100mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Messina srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Enna srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Oristano 2 srl, capitale sociale 12mila euro. Soci: VCC Holding spa, Villa Carmine;
VCC Nuoro srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Agrigento 2 srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Abruzzo srl (inattiva) Capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Trapani 3 srl (inattiva) Capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa, Erg Cesa Eolica spa;
VCC Agrigento 3 srl (inattiva) Capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Ragusa srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa;
VCC Cosenza srl (inattiva), capitale sociale 10mila euro. Soci: VCC Energia spa, VCC Holding spa.

Il 10 marzo 2003 nasce sempre a Celano la VCC Holding Spa
(inattiva). Oggetto sociale: "Assunzione e gestione di interessenze e
partecipazioni in altre società o enti, sia italiani che esteri...".
Capitale sociale 120 mila euro. Soci: Carmine e Claudia Villa.
Il 2 settembre 2003 altre due , sempre tutte con sede a Celano in via
Ranelletti 281 e di fatto con lo stesso oggetto sociale: "La produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili...". Sono la VCC Oristano 3 srl, capitale sociale 12mila euro, soci: VCC Energia spa e la VCC Oristano 4 srl.
capitale sociale 12mila euro, soci: VCC Energia spa.

L'ultima particolarità da rilevare è il legame tra una di queste società con l'impianto di biodiesel da realizzare a Collarmele, nei pressi del fiume Giovenco.
A presentare quel progetto è stata infati la VCC Siracusa srl, (società collegata alla VCC energia).
Nel consiglio di amministrazione figurerebbe un consigliere della Provincia dell'Aquila, Benito Marcanio (Sdi), che nella vita è direttore di una banca locale.
La stessa banca risulta essere firmataria di una lettera nella quale si garantisce la solidità economica delle società di cui si parla.
Lo stesso Marcanio, poi, ha firmato a Roma, in qualità di rappresentante della Provincia l'accordo per la riconversione dello zuccherificio Sadam di Celano che prevede una centrale per biomasse.
Si ricorda inoltre il consigliere per aver spinto la Provincia a stipulare l'accordo di programma con il Comune di Celano per il nuovo centro commerciale.


08/10/2007 12.40


[url=http://www.primadanoi.it/upload/virtualmedia/modules/bdnews/article.php?storyid=11699]MARSICA, TERRA DI RIFIUTI E DI PROGETTI OSCURI[/url]