Cercasi laureati giovani per manager dello sport di domani

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1310

ABRUZZO. Formare 60 esperti nel settore dello sport per favorire l'ingresso nel mercato del lavoro di figure altamente specializzate che si annunciano molto richieste anche in Abruzzo, soprattutto nella prospettiva di grandi eventi sportivi, primo tra tutti i Giochi del Mediterraneo Pescara 2009.
E' questo l'obiettivo del progetto di formazione "D.A.for.S", finalizzato alla creazione di un Distretto abruzzese per la formazione in ambito sportivo. L'iniziativa è finanziata con 441mila euro dalla Regione e dal Fondo Sociale Europeo. Sono tre i percorsi di alta formazioni per formare direttori degli impianti sportivi, responsabili della sicurezza degli impianti sportivi e dei manager delle organizzazioni e degli eventi sportivi. Complessivamente sono 60 (30 nel primo ciclo e 30 nel secondo) i nuovi manager sportivi che confluiranno nel mercato del lavoro al termine del periodo di formazione che si fonda su 400 ore per ciascuna figura: 260 ore di formazione e 140 di stage retribuiti.
I corsi sono rivolti a giovani con un'età non superiore a 29 anni in possesso di una laurea specialistica: Ingegneria e Architettura per le figure del direttore degli impianti sportivi e responsabile della sicurezza, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze manageriali per quella di manager delle organizzazioni e degli eventi sportivi. Il termine per la presentazione delle iscrizioni è stato prorogato al 20 settembre alle ore 18. I moduli sono disponibili presso i centri per l'Impiego delle Province di Chieti e Pescara.
Le selezioni sono in programma il 21 settembre prossimo. Il 50% dei posti sono riservati a donne. Per conseguire la qualifica, è necessario che ogni candidato frequenti almeno il 70% delle ore. E'
previsto il riconoscimento da parte dell'Università "D'Annunzio"
Chieti-Pescara di 6 crediti formativi nell'ambito di corsi post universitari delle facoltà di Scienze della Formazione e Scienze dell'Educazione Motoria. Prima dell'inizio dei tre percorsi è previsto un evento di presentazione fissato per il 22 settembre prossimo presso la sede del CUS Chieti in v.le Abruzzo, 322. I corsi si svolgeranno ad Alanno e a Torrevecchia Teatina.

17/09/2007 12.35