San Benedetto, peschereccio contro il molo. Muore marinaio di 16 anni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3487

SAN BENEDETTO. Appena 16 anni, un giovanissimo marinaio, e' morto la notte scorsa per l'affondamento del peschereccio sul quale era imbarcato. Secondo una prima ricostruzione della capitaneria di porto, il 'Nuova Santa Barbara', imbarcazione della flotta di Bisceglie (Bari) con base a Giulianova, stava cercando di entrare nel porto di San Benedetto del Tronto.

SAN BENEDETTO. Appena 16 anni, un giovanissimo marinaio, e' morto la notte scorsa per l'affondamento del peschereccio sul quale era imbarcato.
Secondo una prima ricostruzione della capitaneria di porto, il 'Nuova Santa Barbara', imbarcazione della flotta di Bisceglie (Bari) con base a Giulianova, stava cercando di entrare nel porto di San Benedetto del Tronto.


Nella manovra però lo scafo ha urtato violentemente contro la punta del molo sud. Dallo squarcio e' cominciata ad entrare l'acqua.
Poi nel tentativo di rientrare in porto, l'imbarcazione si e' incagliata in una secca.
Il sedicenne stava dormendo in cuccetta e non si e' accorto dell'incidente, mentre gli altri membri dell'equipaggio sono riusciti a salvarsi.
Il 'Nuova Santa Barbara' stava trasferendosi da Ancona a Giulianova (Teramo), pescando con il metodo a volante, insieme ad un'altra imbarcazione pugliese, il 'Venere'.
E' stato proprio dall'equipaggio del secondo peschereccio che e' arrivato l'allarme alla capitaneria di porto sambenedettese: poco prima delle due della scorsa notte.
Un equipaggio della guardia costiera ha affiancato il 'Nuova Santa Barbara', incagliato in una secca.
I sub hanno potuto constatare che la falla che si era aperta per l'urto contro il molo sud del porto era molto ampia. Dei sette uomini dell'equipaggio, il piu' giovane non era riuscito a mettersi in salvo: il suo corpo e' stato recuperato alle prime luci dell'alba.
Sara' il sostituto procuratore di Ascoli Piceno, Carmine Pirozzoli, a seguire l'inchiesta, che dovra' innanzitutto chiarire le cause dell'urto contro la banchina del molo.

13/09/2007 12.37