Montesilvano. 2 milioni e 200mila euro per via Saragat

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

743




MONTESILVANO. Ieri, presso la sede della Regione Abruzzo, il sindaco Pasquale Cordoma ha sottoscritto il Protocollo d'Intesa, con il dirigente regionale del servizio viabilità e sicurezza stradale, che permetterà al Comune di Montesilvano di sistemare, adeguare e completare via Saragat fino all'innesto con via Chiarini. In particolare, nel tratto specifico che collega la stessa via Saragat con via D'Azeglio, si tratta della messa in opera di una nuova strada.
Lo stanziamento, previsto dalla legge regionale 39 del 2006, ammonta a 2 milioni e 200mila euro. La conclusione dei lavori dovrà avvenire entro la fine del 2008. «L'intesa siglata ieri - ha dichiarato Cordoma – permetterà la realizzazione di un' importante opera viaria attesa da anni e prevista nel programma elettorale del centrodestra».
Il completamento e l'ampliamento di via Saragat, ulteriore asse viario Nord – Sud in posizione pedecollinare e parallelo alla via Verrotti, permetterà la decongestione del traffico, attualmente concentrato nella stessa via Verrotti, in via Nazionale adriatica e in via D'Annunzio.


13/09/2007 10.16