Una laurea specialistica internazionale in ingegneria del software

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

3505

L'AQUILA. A partire dal prossimo a.a. 2007/2008 l'offerta formativa della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell'Università degli Studi dell'Aquila, si arricchirà di una Laurea Specialistica Internazionale in Ingegneria del Software denominata GSEEM (Global Software Engineering European Master).
GSEEM e' una Laurea specialistica in Informatica i cui corsi ricadono principalmente nell'area dell'Ingegneria del Software alla quale possono accedere tutti gli studenti italiani che abbiano conseguito una Laurea triennale in Informatica o equivalenti.
Lo studente italiano comincia il percorso biennale frequentando il primo anno presso l'Università dell'Aquila, per poi proseguire gli studi in una delle altre tre Università del Consorzio GSEEM (Mälardalen University in Svezia, la University of Westminster UK e la VU University di Amsterdam)
I futuri laureati GSEEM otterranno un doppio titolo: Laurea Specialistica in Informatica, (curriculum Software Engineering: Software Architecting), presso l'Università degli Studi dell'Aquila e Laurea Specialistica rilasciata dall'Università straniera ospitante.
Gli studenti del Corso avranno la possibilità di frequentare un anno all'estero, acquisendo conoscenze linguistiche, maturando esperienze in contesti sociali internazionali.
I corsi saranno tenuti in lingua inglese con l'obiettivo di fornire a studenti europei una preparazione di eccellenza sulle tematiche dell'Ingegneria del Software, basando tale formazione su solidi principi teorici integrati da attività progettuali di valenza internazionale.

La data di scadenza delle preiscrizioni e' fissata per il 20 Settembre 2007.

Per maggiori informazioni, il sito ufficiale di riferimento e': http://informatica.di.univaq.it/gseem

28/07/2007 8.45