Traffico. Attivato in via sperimentale varco elettronico via Assergi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

687

L’AQUILA. Oggi, 19 luglio, sarà attivato in modalità provvisoria il varco elettronico in via Assergi. Lo hanno reso noto il comando di Polizia municipale e il settore Opere pubbliche del Comune dell’Aquila, precisando che l’entrata in funzione di tale “porta” automatica è stata resa possibile dopo il definitivo allestimento dell’impianto semaforico di emergenza, installato su via Castello per consentire l’uscita dei mezzi della Guardia di Finanza.
Fino al 30 agosto, il dissuasore a scomparsa si abbasserà al passaggio di qualsiasi auto, senza l'utilizzo del trasponder. Ciò, per consentire agli automobilisti, che, in possesso dello specifico permesso vi transiteranno, di abituarsi alle nuove modalità di accesso.
Dal 31 agosto, terminata la fase provvisoria, per attraversare il varco di via Assergi (analogamente a quanto accade per quelli di via Paganica, via Barete, via delle Carceri e via San Basilio, in funzione dall'anno scorso e anch'essi attivati inizialmente in modo sperimentale) sarà necessario il trasponder.
In prossimità del varco sono stati installati cartelli segnaletici ed informativi che preavvisano della presenza di un dissuasore in movimento e che indicano dove le vetture devono fermarsi per consentire al dissuasore la discesa automatica. Solo quando il semaforo è verde è consentito il transito, che deve avvenire una vettura alla volta.
A proposito di autorizzazioni per le ztl, il comando dei vigili urbani ricorda che il 31 luglio scade il termine entro il quale si può effettuare il pagamento della somma di 77,47 euro per i permessi auto 2007 soggetti al pagamento, ai fini della circolazione nelle zone a traffico limitato del centro storico cittadino. Le autorizzazioni rilasciate nel 2006 varranno comunque fino al 31 agosto.
Si ribadisce che entrambe le richieste, sia quella di rinnovo che di nuovo permesso, devono essere presentate presso la sede della società “All in one” in via del Castelvecchio n. 7 a Pettino, aperta al pubblico dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9 -12,30 / 15,30 -18. Per eventuali informazioni, il numero telefonico messo a disposizione dalla All in one è 840-000194.
Per il rinnovo di un permesso, il titolare dell'autorizzazione dovrà essere in possesso della fotocopia di un proprio documento di riconoscimento e del contrassegno con il bollino 2006.
Per i possessori di trasponder, in occasione del rinnovo del permesso, si dovrà procedere al pagamento del canone per l'anno 2007 pari a 28,80 euro iva inclusa.
Per entrambe le procedure si potranno utilizzare i moduli che si possono ritirare nella sede della Polizia Municipale, nella sede della società “All in one”, oppure possono essere scaricati dal sito internet del Comune www.comune.laquila.it, nel quale è possibile anche trovare le risposte alle domande più frequenti su come chiedere un nuovo permesso, rinnovarne uno scaduto ed utilizzare il trasponder.

19/07/2007 8.12