Fossacesia, si punta sul servizio civile per informatizzare la biblioteca

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

787

FOSSACESIA. Catalogare su supporto informatico il patrimonio librario della Biblioteca comunale: per farlo l’amministrazione cittadina chiede l’aiuto di giovani disposti ad effettuare un anno di servizio civile. Sei i posti a disposizione per ragazzi tra i 18 e i 28 anni da impiegare nei settori del turismo e della cultura come volontari di servizio civile.
Il servizio civile avrà una durata di 12 mesi, per un impiego di 36 ore settimanali, con sede di lavoro Fossacesia, a fronte di un compenso economico di 433,80 euro mensili. Le domande devono pervenire al Comune di Fossacesia, in via Marina 18, entro e non oltre le ore 14 del giorno giovedì 12 luglio 2007. Il titolo di studio minimo necessario per presentare domanda è il diploma di scuola media inferiore.
Al termine del servizio, l'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri rilascerà un attestato utilizzabile come credito formativo nell'ambito dello studio, della formazione professionale e del lavoro.
Per prendere visione del progetto e ritirare il modello di domanda (è obbligatorio usare l'allegato al bando) è possibile rivolgersi allo Sportello del Cittadino del Comune in via Marina 18, aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 12 e nel pomeriggio di martedì e giovedì dalle ore 16.30 alle ore 18 - tel. 0872 622238; oppure al Segretariato Sociale, nei giorni di martedì dalle ore 17 alle ore 18 e giovedì dalle ore 10 alle ore 11.
Per informazioni è attivo un numero verde 848.800715 e il sito internet www.serviziocivile.it.

27/06/2007 11.50