L’adunanza dei presidenti dichiara nulle elezioni della 7° e 12° circoscrizione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1210

L’AQUILA. Le adunanze dei presidenti delle circoscrizioni 7 (Santa Barbara, Santanza, Pile, San Sisto) e 12 (Gignano, Torretta, Sant’Elia e Pianola) dell’Aquila hanno dichiarato nulle le elezioni in queste due circoscrizioni, per mancato raggiungimento del quorum del 50% dei voti conseguiti dall’unica lista in corsa in entrambi i Consigli, rispetto al numero dei votanti.
Ciò risulta dai verbali delle adunanze medesime, composte dai presidenti dei seggi elettorali che rientrano nei territori di quelle Circoscrizioni. Pertanto, si tratta di persone estranee al Comune che, come prevede la normativa, non riveste alcun ruolo nel procedimento amministrativo di verbalizzazione dei voti degli elettori, delle ripartizioni dei seggi e della proclamazione degli eletti.
Questi i risultati di tutte le Circoscrizioni, così come risultano dai verbali delle dodici adunanze dei presidenti dei seggi.

CIRCOSCRIZIONE 1 (L'Aquila centro). Presidente eletto: Luca Angeletti (La Casa delle Liberta, 2756 preferenze). Consiglieri eletti: Carolina Marchetti, Maurizio Dionisio, Alessandro Ursitti, Vincenzo Collevecchio, Roberto Valeri, Fabio Battista, Luca Nerilli, Valterio Dante (La Casa delle Libertà); Luca Papa, Marco Tiberio, Giuseppe Beccia, Daniela Aquilio (Italia di Mezzo).

CIRCOSCRIZIONE 2 (Roio). Presidente eletto: Stefano Palumbo (L'Unione per la Circoscrizione, 609 preferenze). Consiglieri eletti: Vittorio Sfarra, Gregorio Scarsella, Federica Totani, Emiliano Pietrangeli, Fabio Frutti (L'Unione per la Circoscrizione); Pasquale Perilli, Celestino Totani, Claudio Sfarra (La Casa delle Libertà).

CIRCOSCRIZIONE 3 (Sassa). Presidente eletto: Benedetto Chiarelli (Il Liocorno, 681 preferenze). Consiglieri eletti: Domenico Spaziani, Giuliana Rosone, Massimo Petrocco, Mario Masci, Gaetano Scarsella (Il Liocorno); Giulio Pace, Francesca Stecca (L'Unione per la Circoscrizione); Simone Di Girolamo (La Casa delle Libertà).

CIRCOSCRIZIONE 4 (Preturo). Presidente eletto: Davide Porfirio (L'Unione per la Circoscrizione, 647 preferenze). Consiglieri eletti: Giancarlo Piovani, Luciano Miocchi, Daniele Bonanni, Francesca Tomei, Manuela Visca (L'Unione per la Circoscrizione); Vittorio Ventricini, Paolo De Nuntiis (Lavoriamo per Preturo); Silvio Cianca (La Casa delle Libertà).

CIRCOSCRIZIONE 5 (Pettino, Cansatessa, San Vittorino, Coppito). Presidente eletto: Eligio Righetti (L'Unione per la Circoscrizione, 4.566 preferenze). Consiglieri eletti: Remigio De Meo, Francesco Cocciolone, Pierpaolo Pietrucci, Bernardino Gianfelice, Massimiliano Celestini, Pierfrancesco Vaira, Ottavio Luigini, Stefano Antonelli (L'Unione per la Circoscrizione); Marco Giancarli, Ersilia Lancia, Pierluigi Capulli, Salvatore Ingargiola (La Casa delle Libertà).

CIRCOSCRIZIONE 6 (Arischia). Presidente eletto: Lorenzo Salomone (La Casa delle Libertà, 410 preferenze). Consiglieri eletti: Elia Serpetti, Fabrizio Taranta, Gianni Capannolo, Silvana Micantonio, Mauro Caradonna (La Casa delle Libertà); Eugenio Fioretti, Fabrizia Cordeschi, Marcello Masci (L'Unioe per la Circoscrizione).
Nella Circoscrizione di Arischia, i due candidati presidenti, Lorenzo Salomone e Marcello Masci, hanno ottenuto lo stesso risultato, 410 voti. E' stato proclamato eletto Salomone in quanto più anziano, ai sensi dell'articolo 11, comma 12 del regolamento comunale per il decentramento, di cui alla delibera del Consiglio comunale n. 133/2006.

CIRCOSCRIZIONE 7 (Santa Barbara, Santanza, San Sisto, Pile). Unico candidato presidente, Luca Iagnemma, unica lista presente, La Casa delle Libertà, voti 1793. L'adunanza dei presidenti ha dichiarato nulle le elezioni per il mancato raggiungimento del quorum. I votanti sono risultati infatti 4.692.

CIRCOSCRIZIONE 8 (Torrione, San Francesco, Collebrincioni, San Giacomo). Presidente eletto, Antonio Gianforte (L'Unione per la Circoscrizione, 2865 preferenze). Consiglieri eletti: Giampiero Del Re, Barbara Capannolo, Rita Aloia, Maurizio Capulli, Marcello Del Re, Fabrizio Chiodi, Cristina Bianchi, Luca De Simone (L'Unione per la Circoscrizione); Vincenzo Calvisi, Roberto Santangelo, Daniele D'Angelo, Daniele Ianni (La Casa delle Libertà).

CIRCOSCRIZIONE 9 (Camarda). Presidente eletto: Antonio Scipioni (La Casa delle Liberta, 603 preferenze). Consiglieri eletti: Gianni Franco Baglioni, Gina Morelli, Giulia Coletti, Alberto Pulsoni, Paolo Acitelli (La Casa delle Libertà); Domenico Corbelli, Sandro Pace, Gianni Tramontelli (Camarda-Assergi-Aragno-Filetto uniti).

CIRCOSCRIZIONE 10 (Paganica). Presidente eletto: Ugo De Paulis (La Casa delle Liberta, 1.773 preferenze). Consiglieri eletti: Diego Fiordigigli, Antonio Ferella, Chiara Petrocco, Berardino Bruno, Ilaria Ciocca, Mauro Zugaro, Elio Spezza, Caterina De Paulis (La Casa delle Libertà); Luana Masciovecchio, Arianna Masciovecchio (L'Unione per la Circoscrizione); Rossella Bonaugurio, Andreino Risdonna (Nuovo Progetto).
CIRCOSCRIZIONE 11 (Bagno). Presidente eletto: Pasqualino Giancola (La Casa delle Libertà, 1.103 preferenze). Consiglieri eletti: Massimiliano Corrado, Leonardo Masci, Nunzio Bucci, Alessandro Ferrauto, Fabio Tomei (La Casa delle Libertà); Federico Ferrauto, Massimo De Simone, Enrico Cocciolone (Nuovi Orizzonti).

CIRCOSCRIZIONE 12 (Gignano, Pianola, Torretta, Sant'Elia). Unico candidato presidente, Gianni Salvi, unica lista presente, La Casa delle Libertà, voti 1745. L'adunanza dei presidenti ha dichiarato nulle le elezioni per il mancato raggiungimento del quorum. I votanti sono risultati infatti 1745.
Trattandosi di atti amministrativi compiuti, le decisioni delle adunanza dei presidenti possono essere impugnate davanti al Tar.
Per le circoscrizioni per le quali le adunanze dei presidenti di seggio hanno stabilito la nullità delle elezioni, il sindaco promuoverà nuove elezioni entro 180 giorni (articolo 11, comma 16 del regolamento sul decentramento di cui alla deliberazione del Consiglio comunale n. 133/2006).
Nella giornata di domani saranno diffuse delle tabelle riassuntive del voto nelle circoscrizioni, sempre in base a quanto stabilito dalle adunanze dei presidenti di seggio.

31/05/2007 7.50