LA RICETTA DEL GIORNO

INSALATA DI POLPO E PATATE

Piatto estivo freddo molto invitante

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8214

INSALATA DI POLPO E PATATE
Prepararlo in anticipo e trovarlo pronto tornando dal mare anche chi cucina si sente in vacanza.

Per 4 persone:

1 kg. polpo verace fresco
500 gr. patate lesse
1 mazzetto di rucola
aglio
sale
olio extv.
pepe
limone


Consigli utili per un ottimo risultato:

    il polpo deve essere verace. Si differenzia dai moscardini perché ha una doppia fila di ventose sui tentacoli rispetto agli altri. Di solito chi lo pesca lo lega con una cima e lo sbatte ripetutamente sugli scogli rompendone le fibre per renderlo tenero in cottura . Quando lo acquistate è necessario sapere che sia stato fatto questo trattamento.
    Dopo la lessatura per restare tenero non deve subire shock termici quindi deve rimanere nell’acqua di cottura fino al completo raffreddamento.

Lavare il polpo sotto l’acqua corrente ed eliminare il becco che si trova al centro dei tentacoli, svuotare il ventre e sciacquare ripetutamente. Mettere sul fuoco un tegame con l’acqua e quando bolle calare per 3 volte il polpo tenendolo in mano dalla parte del sacchetto. Vedrete i tentacoli arricciarsi e diventare rossi, poi immergerlo tutto e lasciare cuocere per 30’ a fuoco moderato. Per controllare la cottura usare la forchetta quando penetra facilmente è pronto. Spegnere il gas, mettere il coperchio al tegame e lasciare raffreddare. Eliminare la pelle, se non piace, e tagliare a tocchetti. In un piatto da portata sistemare le patate a fette ed il polpo, condire con un’emulsione di olio, sale, pepe e succo di limone. Mescolare delicatamente. Servire disponendo intorno spicchi di limone e sopra ciuffi di rucola.
Buon appetito, Nellina.