lunedì 24 novembre 2014

visite:

157.572.675

Palena investe sui giovani: il Comune premia le idee più innovative

PALENA.  “Giovani idee cambiano il nostro Comune”: la borsa di studio istituita in favore di residenti di età compresa fra i 13 e i 24 anni, per un importo complessivo di 1500 euro.

Il concorso, approvato dal Consiglio Comunale lo scorso 28 dicembre e presentato al Teatro Aventino di Palena, premierà i progetti più innovativi presentati dai giovani palenesi entro il 15 giugno 2011, nell’ambito di una tematica ben precisa che varierà di anno in anno. I partecipanti, in forma individuale o di gruppo informale, potranno presentare i loro progetti in forma di elaborato a partire dal 15 marzo. Una apposita commissione valuterà gli elaborati e formulerà la graduatoria finale: il premio sarà assegnato al primo classificato e suddiviso in tre premi distinti: 800 euro per i ragazzi tra i 19/24 anni iscritti o non presso qualsiasi facoltà universitaria; 500 euro per i ragazzi tra 14/18 anni frequentanti o non Istituti Secondari di Secondo       grado; 200 euro per i ragazzi di 14 anni o comunque frequentanti la Terza Media.

La premiazione avrà luogo il 12 agosto 2011, Giornata Internazionale della Gioventù promossa dalle Nazioni Unite.

Per il 2011 l’ambito sarà storico-politico e legato alle celebrazioni per i 150 anni dell’unità d’Italia. L’evento storico sarà un’occasione per riscoprire i valori fondanti della nazione e per riflettere con spirito critico sull’attualità di tali valori e su quali siano oggi i valori fondanti della nostra identità. Nel corso dei mesi di marzo e aprile ci saranno degli incontri di approfondimento sui processi che hanno portato alla formazione dell’Italia unita, che saranno da stimolo e ispirazione per i ragazzi nella stesura dei loro progetti. Nei prossimi anni le tematiche saranno relative alla salvaguardia dei beni artistici, all’innovazione tecnologica, all’utilità sociale, allo sviluppo eco sostenibile e alla gestione dei servizi territoriali per la qualità della vita dei giovani.

La Borsa di studio è finanziata interamente dal Comune di Palena, sotto il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche sociali e giovanili. 
«Si tratta di un’iniziativa in totale controtendenza rispetto alle politiche nazionali», spiega il vice sindaco Gilda Turchi «noi crediamo nell’apporto fondamentale di innovazione e creatività che viene dai giovani e intendiamo puntare su di loro per stimolarli a crescere e a capire che possono contribuire in maniera concreta alle politiche di sviluppo della loro comunità di appartenenza. Tuttavia queste risorse vanno opportunamente coltivate e stimolate, nel rispetto dei principi educativi garantiti dalla Costituzione» continua Turchi «per questo motivo intendiamo sostenere la formazione delle nuove generazioni con azioni di supporto concreto alle famiglie, in stretta collaborazione con le istituzioni scolastiche del territorio. Interventi come questo vanno ben oltre lo stimolo culturale: valorizzare i nostri talenti significa agire in concreto nel tessuto sociale della società, perché investire sui giovani è investire sul nostro futuro».

11/01/2011 8.56 

 

Letture

1701

11/01/2011 - 06:00

Commenti

1

Re: Palena investe sui giovani: il Comune premia le idee ...

11/01/2011 00:00

Postato da nicodemo

Con 1.500 euro di borsa di studio non si va da nessuna parte, altro che stimolo per i giovani. Questo e' uno stimolo per qualche amm.re che vuole mettersi in evidenza e dire un domani che ha fatto qualcosa per i giovani.

La Redazione

Tel: 328 329 0550

Fax: 06 233 125 63

Skype: Donlisander