Vasto, al via modifiche di viabilità. Da lunedì cambiamenti nelle strade più trafficate

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1202

VASTO. C’è aria di novità sulle strade di Vasto.

A partire da lunedì 12 dicembre l’ordinanza comunale sulla viabilità delle strade urbane produrrà i suoi primi effetti.  Si tratta di una serie di misure (sensi unici o doppi sensi di marcia e soste) che andranno a snellire di non poco il traffico di alcune arterie cittadine.

Le strade oggetto della misura sono tutte ad alta densità abitativa, con notevoli attività commerciali ed artigianali e con la presenza sia dell’ospedale che di una scuola elementare. Si tratta di via della Libertà, via S.Agnese, via Beato Angelo da Furci, via S.Cecilia, via S.Rita da Cascia, via S.Barbara, via S.Caterina da Siena, via San Benedetto e via Carlo della Penna.

Ma vediamo nel dettaglio di quali saranno alcuni  dei cambiamenti.

In via Beato Angelo da Furci, nel tratto che va dall’intersezione di via S.Giovanni Bosco all’intersezione con via della Libertà (direzione di marcia da via S.Giovanni Bosco a via della Libertà), sarà consentita la sosta su entrambi i lati e ci sarà il senso unico di marcia.

Senso unico e sosta su entrambi i lati della carreggiata sono previsti anche in via della Libertà, nel tratto che va dall’intersezione di via Beato Angelo da Furci all’intersezione con via S.Agnese (direzione di marcia da via Beato Angelo da Furci a via S.Agnese) con la novità che in corrispondenza della scuola elementare ci sarà uno stallo di sosta per scuolabus.

Verrà istituito anche il senso unico di marcia in via della Libertà, nel tratto che va dall’intersezione di via S.Domenico Savio all’intersezione con via S.Agnese  (direzione di marcia da via S.Domenico Savio a via S.Agnese),  in via S.Agnese, (direzione di marcia da via della Libertà a via S.Caterina da Siena), via S.Rita da Cascia (direzione di marcia da via S.Caterina da Siena a via S.Rita da Cascia). Il doppio senso, invece, riguarderà via S.Rita da Cascia, nel tratto che va da via S.Barbara all’intersezione con via S.Caterina da Siena  dove sarà consentita la sosta, sul margine destro, mentre sul lato opposto ci sarà divieto di sosta.

«Si tratta di novità sperimentali», è il commento dell’assessore Vincenzo Sputore, «con il chiaro intento di migliorare la viabilità di tutta la zona che, ad oggi, è costantemente congestionata dal traffico».

10/12/2011 14:48